Trapani Oggi

Pallamano Paceco: fine corsa, la squadra chiude i battenti - Trapani Oggi

Paceco | Sport

Pallamano Paceco: fine corsa, la squadra chiude i battenti

26 Giugno 2023 22:03, di Redazione
visite 2932

Niente serie A1 femminile per le pacecote

La Pallamano Paceco non ha provveduto ad iscriversi al prossimo torneo di serie A1 femminile di Pallamano, annunciando la chiusura attività. Queste le parole pubblicate nel post pubblicato sulla propria pagina uffciale Facebook. "Cari amici, questo per noi della Società Pallamano Paceco non è un bel giorno.È stato un anno fantastico pieno di emozioni e di soddisfazioni. Un grande staff e delle giocatrici meravigliose che ci hanno permesso di vincere il Campionato per la promozione in A1. Un anno con voi che ci avete sostenuto e amato in poco tempo. Partita dopo partita avete creduto in noi e noi portavamo orgogliosi il nome di Paceco in giro per l’Italia. Ma per noi anche un anno sportivo molto impegnativo sempre alla ricerca di una struttura dove poterci allenare e di imprenditori che potessero aiutarci a sostenere lo sport. Purtroppo anche le belle favole finiscono e ci si sveglia anche dai bei sogni e bisogna fare i conti con la realtà…e la nostra realtà non è piacevole. DA OGGI LA PALLAMANO PACECO NON ESISTERÀ PIÙ.Ieri sono scaduti i termini per l’iscrizione e quindi con immenso dolore vi comunichiamo che chiudiamo i battenti Mancava davvero poco per poter iscrivere la squadra ma da SOLI non siamo riusciti.Grazie a tutti voi amici per il sostegnoGrazie all’allenatrice Marina Pellegatta e al suo secondo Elisa Molito. Grazie a tutte le atlete e alle loro famiglie. Grazie all’ex sindaco Giuseppe Scarcella e all’assessore Michele Ingardia Comune di Paceco. Speriamo che un giorno possiamo tornare più forti di prima e che lo sport a Paceco possa riprendere pieno ritmo specialmente per i più giovani.Grazie ancora". Una notizia triste dal punto di vista sportivo, per una realta che da subito si era imposta all'attenzione nazionale nella pallamano femminile. 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie