Trapani Oggi

Pantelleria, scatta l'operazione Estate sicura - Trapani Oggi

Pantelleria | Cronaca

Pantelleria, scatta l'operazione Estate sicura

12 Luglio 2023 10:01, di
visite 1845

I carabinieri intensificano i controlli nel settore alimentare e sanitario. Sequestri e denunce

Scatta, a Pantelleria e Favignana, l'operazione “Estate sicura” condotta dai carabinieri del Nas con il supporto dei loro colleghi del comando provinciale e della locale stazione. Obiettivo, tutelare la salute pubblica perchè l'attività di monitoraggio riguarda, in particolare, il settore alimentare e sanitario.

Pantelleria. Nell'isola i risultati non sono tardati ad arrivare. I militari dell'Arma hanno passato al setaccio strutture ricettive, lidi balneari, esercizi di ristorazione ed aziende di produzioni agricole, elevando 18 sanzioni amministrative per complessivi 30.000 euro. Segnalate 18 persone alle competenti autorità amministrative e sanitarie. I controlli sono anche culminati nel sequestro di prodotti alimentari per circa 552 chili di cui 450 prodotti ittici ed una quarantina di prodotti cosmetici, per un valore complessivo di circa 15.000 euro nonché 15.800 litri di prodotti vinosi poiché privi della denominazione di vendita del valore complessivo di 240.000 euro. Inoltre i carabinieri hanno proceduto al “blocco ufficiale” di diversi locali e container di un’azienda, adibiti a deposito, poiché mancanti della registrazione sanitaria, al cui interno erano custoditi 1.185 chili di alimenti e litri 3.840 per un valore di 60.000 euro. Fra le infrazioni, le carenze igieniche dei locali, l’assenza o il mancato aggiornamento della registrazione sanitaria, la mancata predisposizione delle procedure di autocontrollo, l’omessa indicazione sui prodotti preparati in loco ed esitati alla vendita, la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo alimentare ed in particolare il rispetto delle normative attinenti la tracciabilità dei prodotti e degli ingredienti, indispensabili per garantire la sicurezza della filiera alimentare. Le attività ispettive proseguiranno per l’intero periodo estivo.

A Favignana, in particolare, a conclusione delle verifiche, i Carabinieri del Nas in quest'ultima isola sono stati ispezionati diversi esercizi di ristorazione. Sottoposti a sequestro amministrativo 83 chili di pesce e preparati a base di prodotti ittici, valore complessivo circa 2.000 euro. Comminate sanzioni amministrative per 7.500 euro. Cinque le persone segnalate alle competenti autoritĂ  amministrative e sanitarie.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie