Trapani Oggi

Petrosino: oggi l'ingresso di don Orazio Placenti, domani a Salemi di don Filippo Romano e Castelvetrano di don Pietro Caradonna - Trapani Oggi

Editoriale |

Petrosino: oggi l'ingresso di don Orazio Placenti, domani a Salemi di don Filippo Romano e Castelvetrano di don Pietro Caradonna

13 Ottobre 2012 15:16, di Niki Mazzara
visite 1105

Petrosino- Salemi, 13 Ottobre 2012- Oggi pomeriggio  alle ore 18 presso la parrocchia Maria Santissima delle Grazie di Petrosino si terrà l’ingresso d...

Petrosino- Salemi, 13 Ottobre 2012- Oggi pomeriggio  alle ore 18 presso la parrocchia Maria Santissima delle Grazie di Petrosino si terrà l’ingresso del nuovo parroco don Orazio Placenti. Don Orazio è nato a Mazara del Vallo nel 1959. Presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma ha conseguito il Baccellierato in filosofia, Teologia e la Licenza in Diritto canonico. Èstato ordinato sacerdote nel1989 ed è stato vicario parrocchiale in chiesa madre a Marsala, giudice presso il Tribunale ecclesiastico regionale. Èstato parroco a Santa Ninfa e nella Cattedrale di Mazara del Vallo. Don Orazio Placenti subentra a don Filippo Romano che farà ingresso nella chiesa madre di Salemi domenica 14 alle ore 18. Don Filippo Romano ha 67 anni ed è stato ordinato sacerdote a Prizzi il 26 dicembre 1974. Da frate ha avuto il primo incarico da parroco alla Noce di Palermo, dal ‘74 al ‘79, nell’80 a Noto, poi nella chiesa dell’Immacolata a Comiso. Nell’88 è stato incardinato nella Diocesi. Dal ‘97 è stato per sei anni nella parrocchia dei Ss. Filippo e Giacomo a Marsala. Dal 2003 è stato parroco a Petrosino. Farà ingresso domenica (14 ottobre) alle ore 11 presso la parrocchia Maria Ss. Annunziata di Castelvetrano il nuovo parroco don Pietro Caradonna, che guiderà l’unità pastorale insieme alla parrocchia Maria Ss. della Salute. Don Pietro Caradonna ha 39 anni ed è di Marsala. Èentrato in seminario a 29 anni. Èstato ordinato presbiterio l’8 ottobre 2011 insieme a don Salvatore Pavia nella Cattedrale di Mazara del Vallo. Il suo primo incarico nella parrocchia Maria Ss. della Cava.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie