meteo Trapani °
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 21 Aprile 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Problemi della pelle: come trattare l'eczema o dermatite atopica - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Salute

Problemi della pelle: come trattare l'eczema o dermatite atopica

16 Gennaio 2019 16:26, di staff
Problemi della pelle: come trattare l’eczema o dermatite atopica
Salute
visite 3197

La dermatite atopica è un disturbo della pelle che si manifesta con la comparsa di aree arrossate e soggette a desquamazione. La nostra pelle richiede attenzioni e cure costanti, per poter mantenere al top il proprio stato di salute. Esistono infatti alcune patologie che possono insorgere e portare a problemi alle volte anche molto fastidiosi. Per evitare queste minacce, occorre innanzitutto studiarle approfonditamente: un discorso che include anche e soprattutto l’eczema o dermatite atopica.
Eczema atopico: cos’è e chi colpisceL’eczema, noto anche come dermatite atopica, è una patologia infiammatoria della cute a decorso cronico che può colpire sia gli adulti, sia i bambini. Questa malattia è purtroppo molto diffusa in Italia, visto che si tratta di un disturbo abbastanza comune specialmente nella fascia che va dai 40 ai 60 anni d’età. Tuttavia anche i bambini possono essere soggetti ad eczema soprattuto entro i primi 12 mesi di vita, anche se fortunatamente nella maggio parte dei casi la patologia tende a regredire in maniera spotanea. Ad ogni modo, è bene intervenire rapidamente quando si riscontrano i primi segnali, e approfondire la situazione con una visita da uno specialista: il sistema migliore per poter ottenere una diagnosi corretta ed evitare altre problematiche.  Una ricerca, ad esempio, ha stabilito una correlazione tra eczema e problemi al cuore: secondo questo studio, realizzato a Londra, la presenza della dermatite atopica può incrementare il rischio di comparsa di patologie cardiache come gli infarti e gli ictus. Questo perché l’infiammazione andrebbe a danneggiare anche il sistema cardio-vascolare, portando dunque a possibili conseguenze molto spiacevoli.
Sintomi e soluzioni per la dermatite atopica
Fra gli altri sintomi di questa malattia troviamo una sudorazione accentuata della cute insieme ad una manifestazione pruriginosa molto fastidiosa, che in certi casi possono essere accompagnati dall'apparizione di piaghe e pustole. Se notiamo la comparsa dei primi sintomi di questa malattia, possiamo applicare una crema topica contro l’eczema sulla pelle del viso e del corpo come quella proposta da Lichtena: un prodotto specifico per le dermatiti che agisce calmando l’infiammazione dei tessuti e portando alla recessione questa patologia.
Qui bisogna poi tornare ad altre conseguenze che potrebbero rendere la vita quotidiana molto faticosa: basta pensare ad esempio ad un disturbo come il prurito notturno, che merita di essere approfondito. Durante le ore notturne la pelle e i tessuti infiammati tendono a seccarsi, incentivando così la sensazione di prurito e impedendo di riposare al meglio. In questo modo si finisce in una sorta di circolo vizioso che causa stanchezza fisica e mentale. Nella maggior parte dei casi, questi pruriti dipendono appunto dalla dermatite atopica, ma possono essere accentuati da altre concause, come stress, cattiva digestione o problemi al fegato.
In base a quanto visto oggi, l’eczema non è una malattia da sottovalutare: meglio individuarne quanto prima i sintomi, per poterla curare seguendo una corretta diagnosi e terapia.
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Problemi della pelle: come trattare l'eczema o dermatite atopica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie