Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 26 Gennaio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ruggirello lascia "Progressisti per Paceco", duro scontro tra Ricciardi e Angileri - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

2

0

Testo

Stampa

Politica
Paceco

Ruggirello lascia "Progressisti per Paceco", duro scontro tra Ricciardi e Angileri

04 Dicembre 2019 15:09, di Salvatore Morselli
Ruggirello lascia "Progressisti per Paceco", duro scontro tra Ricciardi e Angileri
Politica
visite 2930

 Il consigliere  comunale di Paceco Stefano Ruggirello ha  lasciato il gruppo “Progressisti per Paceco” per aderire al gruppo misto.
Lo ha comunicato ieri sera nel corso del consiglio comunale con una lettera in cui sostiene che si tratta di " Una decisione che si è resa necessaria poiché si è determinata da tempo una mancanza di comunicazione anche nelle forme più semplici che finiscono per determinare la totale assenza di rapporti e vedute con il resto del gruppo consiliare. La fiducia iniziale del progetto, al quale ho aderito con entusiasmo, richiederebbe di essere compromessa dalla totale mancanza di informazioni a me ad oggi pervenute. Confido - scrive Ruggirello - nella buona fede del mio ex capogruppo e sono certo che tali mancanze siano dovute probabilmente all’inesperienza nel gestire un ruolo così complesso e vitale per la gestione sia degli equilibri interni al gruppo che nelle relazioni tra capigruppo ed Aula consiliare. Decisione sicuramente sofferta ma a distanza di ormai diciassette mesi sono troppi i casi in cui più volte come oggi mi sono ritrovato ad apprendere informazioni anche le più banali come la decisione di un consiglio comunale da terze persone. Quest’aspetto è per me rilevante in quanto la mancanza di collaborazione raggiunta ha svilito la mia persona e dignità e la funzione del ruolo affidatomi dai cittadini, proprio nel rispetto dei quali oggi è necessario assumere posizioni. Da parte mia continuerà a prevalere, indipendentemente da tutto e da tutti, lo spirito di servizio solo per la comunità. Il mio impegno politico sarà come sempre riferimento a tutela di tutti i cittadini, Non sono le cariche che fanno di un uomo un politico. È piuttosto l’uomo,  se è l’uomo-politico, che della carica ne fa una conquista, offrendo quotidianamente e incessantemente il proprio servizio al prossimo. Da questa esperienza debbo concludere che così purtroppo non è stato”. Sin qui Ruggirello. Da parte sua la capogruppo Vitalba Ranno, che come Ruggirello proviene dal Pd (di cui era segretaria sezionale e dal quale si erano allontanati schierandosi con il candidato sindaco opposto a quello con cui si schierò ufficialmente il partito), ha rigettato le accuse del suo (ex) compagno di gruppo.
Rivolgendosi al quale con il Lei (stridente in aula visti i rapporti tra i due) ha invece addebitato allo stesso Ruggirello il mancato funzionamento della commissione finanze di cui era stato presidente.
Dopo il volare degli stracci tra i due, la seduta del consiglio comunale ha vissuto un altro momento di tensione a causa dell’attacco del consigliere Salvatore Ricciardi all’assessore Matteo Angileri.
Ricciardi gli ha contestato  di non aver dato seguito ad impegni presi pubblicamente a seguito della segnalazione che lo stesso consigliere aveva fatto sullo stato di pericolosità di un tratto di strada tra la via Toselli e la via Nunzio Agate. Qui, infatti, le radici di un albero hanno creato delle sconnessioni che mettono in pericolo le auto circolanti, alcune delle quali hanno subito danni. Dopo la denuncia di Ricciardi, Angileri ha preso pubblicamente degli impegni, tra cui quello di contattare la Forestale per risolvere il problema. Impegni che, a detta di Ricciardi, sono stati disattesi.
Da qui un attacco verbalmente veemente con  la richiesta di dimissioni  a cui l’assessore ha risposto per le rime. I toni si sono alzati, sono volate accuse e parole pesanti. Ricciardi  ha quindi abbandonato l’aula per protesta, ma starebbe valutando, a seguito di un  riascolto della  registrazione dell’intervento di  Angileri,  se, in base ad una frase dello stesso assessore,  esistono i presupposti per una querela. (*SAMO*)

© Riproduzione riservata

Commenti
Ruggirello lascia "Progressisti per Paceco", duro scontro tra Ricciardi e Angileri
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie