Trapani Oggi

Salemi. Scoperta dalla Finanza piantagione di marijuana tra uliveti e fichi d'india - Trapani Oggi

Salemi | Cronaca

Salemi. Scoperta dalla Finanza piantagione di marijuana tra uliveti e fichi d'india

11 Agosto 2021 16:01, di Laura Spanò
visite 1818

Denunciato un salemitano di 47 anni

Nascosta tra uliveti e fichi d'india, le fiamme gialle del Nucleo di polizia economico finanziaria di Trapani hanno scoperto una piantagione di marijuana. i finanzieri hanno scoperto oltre 40 piante ad alto fusto coltivate in un appezzamento di terreno in contrada Torretta. I finanzieri dopo una serie di accertamenti sono risaliti al proprietario del terreno, un salemitano di 47 anni, nullafacente, giĂ  con precedenti di polizia legati alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Una ulteriore perquisizione della zona ha portato poi i finanzieri ad un casolare apparentemente abbandonato all'interno del quale vi erano altre piante coltivate, tutto sottoposto a sequestro.

Nell'abitazione dell'uomo sono state anche rinvenute 2600 euro di cui non ha saputo giustificare la provenienza. Le attività di controllo continueranno anche nei prossimi giorni. 

D’intesa con l’autorità giudiziaria di Marsala, il soggetto perquisito è stato denunciato a piede libero per il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti, mentre piante e denaro contante sono stati sottoposti a sequestro d’iniziativa, poi convalidato. “L’attività di servizio svolta – si legge in una nota del comando provinciale della finanza di Trapani - ha confermato la costante attenzione posta in questo periodo dell’anno dai militari della guardia di finanza di Trapani alle aree rurali di coltivo che, proprio in quanto meno antropizzate, ben si possono prestare al compimento ed alla gestione di traffici illeciti di ogni natura”.

Si tratta della seconda piantagione scoperta nella zona di Salemi in poche settimane.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie