Trapani Oggi

Serie D: Catania (Francesco) manda il Trapani ai Playoff - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Serie D: Catania (Francesco) manda il Trapani ai Playoff

07 Maggio 2023 18:14, di Alessandro De Bartolomeo
visite 1219

Buona la prima per neo patron granata Antonini

Buona la prima per neo patron granata Antnini che in un Provinciale con oltre tremila spettatori batte con il minimo scarto il neopromosso Catania e chiude al terzo posto in classifica generale, al termine di una stagione calcistica contrassegnata da fasi alterne sportive e vicissitudini societarie, culminate con il cambio proprietà. La rete di Francesco Catania al 9' del primo tempo  su assist del compagno di squadra Gonzalez, basta ed avanza ai trapanesi per portare a casa tre punti pesantissimi per la griglia finale play-off.

Gli etnei provano a reagire, ma non accade nulla. La vittoria fa esplodere il Provinciale che oggi ha confermato la presenza di oltre 3000 presenze tra gli spalti, grazie all'entusiasmo del neo presidente Antonini e anche alla promozione decisa dalla nuova proprietà per far arrivare quanta più gente possibile allo stadio. Un numero così alto di presenze non si vedeva dall'era Morace.

L'ultima di campionato per il girone I di Serie D vede così gli etnei (già matematicamente in Serie C) sconfitti dal Trapani.

Protestano gli etnei per un presunto calcio di rigore a favore non assegnato dalla terna arbitrale e per un goal di Rapisarda annullato per fuorigioco ritenuto attivo di Sarao. Sugli spalti è pesa l'assenza dei tifosi rossazzurri a cui è stata vietata la trasferta. Un divieto che però ha ricevuto la solidarietà da parte dei supporters dei "cugini" trapanesi della Curva che si sono presentati con un grande striscione.

Il tabellino

TRAPANI (3-4-2-1): Summa; Carboni, De Pace, Gonzalez; Pipitone (86′ Mangiameli), Cangemi, Giuffrida (75′ Romizi), Panebianco (72′ Romano); Kosovan, Catania (70′ Cellamare); Mascari. A disposizione: Di Maggio, Carbonaro, De Santis, Kanoute, Scuderi. Allenatore: Alfio Torrisi.

CATANIA (4-3-3): Bethers; Rapisarda, Castellini (69′ Forchignone), Lorenzini, Boccia (46′ Pedicone); Palermo (46′ De Luca), Lodi, Vitale; Giovinco, (46′ Litteri) Sarao, Russotto (90′ De Respinis). A disposizione: Groaz, Di Grazia, Buffa, Baldassar. Allenatore: Giovanni Ferraro.

Arbitro: Cerea (Castaldo-Gookooluk).

Marcatori: 9′ Catania (T).

Note: ammoniti Summa, Kosovan, Giuffrida, Gonzalez, Romano (T); De Luca, Vitale (C). Espulso Kosovan (T).

© Riproduzione riservata

De Luca
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie