Trapani Oggi

Sicilia: emergenza migranti e incendi dolosi, domani riunione straordinaria del governo Musumeci - Trapani Oggi

Cronaca

Sicilia: emergenza migranti e incendi dolosi, domani riunione straordinaria del governo Musumeci

30 Agosto 2020 22:49, di Laura Spanò
visite 1403

Per ricostruire i boschi almeno 15 anni

Palermo - È confermata per domani pomeriggio, a Palazzo Orleans a Palermo, la seduta straordinaria del governo della Regione. All'ordine del giorno della riunione della Giunta Musumeci l'emergenza umanitaria e gli incendi dolosi che in queste ore hanno colpito l'Isola.

Nell'isola è caccia agli incendiari. "Per ricostituire i boschi ridotti in cenere dal fuoco ci vorranno fino a 15 anni con danni all’ambiente, all’economia, al lavoro e al turismo". E’ quanto stima la Coldiretti.  "Se certamente il divampare delle fiamme è favorito dal clima anomalo, a preoccupare - sottolinea l'associazione - è proprio l’azione dei piromani, visto che il 60% degli incendi si stima sia causato volontariamente".

Cresce la tensione a Lampedusa dopo il maxi-sbarco nella notte scorsa. Il ministero dell’Interno sta seguendo «con estrema attenzione la grave situazione legata allo sbarco di circa 400 migranti la scorsa notte a Lampedusa».

E’ quanto afferma il Viminale, sottolineando che «nei giorni scorsi il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro Luciana Lamorgese hanno deciso di ricorrere all’utilizzo di ulteriori tre navi, in aggiunta alle due già operanti, per la sorveglianza sanitaria dei migranti irregolari in arrivo». La prima arriverà a Lampedusa entro domani notte, le altre due entro mercoledì. Circa 300 migranti verranno evacuati dall’hotspot tra stasera e domani mattina.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie