Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 14 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Spezia-Trapani: i granata a caccia della prima vittoria in Serie B - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport

Spezia-Trapani: i granata a caccia della prima vittoria in Serie B

27 Settembre 2019 17:54, di staff
Spezia Trapani
Sport
visite 575

Domenica alle 15 il Trapani scenderà in campo al Picco: l’obiettivo è quello di ottenere la prima vittoria in questa edizione della Serie B e scacciare così i fantasmi di un inizio di campionato da incubo, anche per acquisire fiducia e motivazione per il futuro. Il primo punto stagionale conquistato mercoledì in casa contro la Cremonese ha se non altro mosso la classifica e rotto la lunga striscia negativa di quattro sconfitte consecutive, ma alla squadra serve una scossa, un’iniezione di autostima, in grado di ribaltare la situazione. L’ultima prestazione non è stata certamente indimenticabile, ma può essere considerata l’inizio di un nuovo percorso. Contro lo Spezia per i ragazzi di Mister Baldini sarà un esame di maturità, si cercano conferme e soprattutto si va a caccia di quella continuità di risultati che potrebbe rappresentare una sorta di “rinascita”. Il problema è che anche lo Spezia ha praticamente le stesse motivazioni: partiti alla grande contro il Cittadella (vittoria esterna addirittura per 0-3), i liguri si sono ben presto scontrati contro la dura realtà di una Serie B forse equilibrata (e livellata verso l’alto) come non mai. E il fatto che un’outsider come l’Ascoli sia davanti a tutte racconta più di mille parole. Tuttavia, in vetta come in coda, la classifica è veramente cortissima, dunque basta una striscia positiva per cambiare completamente i giudizi. È questo quello che si augura il Trapani: la speranza è che lo 0-0 contro la Cremonese faccia dimenticare in fretta le sconfitte proprio contro la capolista Ascoli all’esordio (3-1), in casa contro il Venezia (0-1), a Cittadella (2-0) e di nuovo in casa contro la Salernitana (0-1). Come detto, lo Spezia era partito anche bene (0-3 a Cittadella), per poi incappare in una serie di risultati tutt’altro che positivi (per usare un eufemismo): se si eccettua il 2-2 in casa contro il Perugia di sabato scorso, infatti, nelle altre tre gare i liguri hanno collezionato altrettante sconfitte (1-2 in casa contro il Crotone, rispettivamente 1-0 e 3-0 a Pordenone e Ascoli). Insomma, né Trapani né Spezia godono di grande salute. Anzi. Una vittoria sarebbe di fatto una medicina per entrambe, un pareggio un semplice “brodino” caldo. Di un’altra sconfitta, invece, meglio neanche parlarne. È evidente che il Trapani debba risolvere quanto prima il problema del gol: una sola rete nelle cinque partite giocate è un dato decisamente incontrovertibile e altrettanto allarmante. Lo Spezia, dal canto suo, deve invece ancora regolare la fase difensiva, perché sono otto quelle al passivo e sei quelle all’attivo. Quattro i punti in classifica dei liguri, non abbastanza per essere tranquilli, contro uno del Trapani ultimo. Una classifica che, però, è molto corta, come dicevamo: sono ben sei le squadre raccolte in tre punti. La Juve Stabia condivide la scomoda posizione di fanalino di coda con il Trapani, Livorno e Frosinone affiancano lo Spezia a quattro punti, il Cosenza è in solitaria con due punti a referto. Cittadella e Chievo a sei punti, poi, non è che siano così distanti. Insomma, tempo per recuperare ce n’è e le occasioni di rilancio non mancheranno, ma prima si inizia la rincorsa e maggiori sono le probabilità di rasserenare un ambiente che altrimenti rischia di deprimersi. Tuttavia, a guardare le quote per le scommesse Serie B, c’è poco da stare allegri: inutile dire che lo Spezia sia favorito intorno a quota 1.75 (pesa ovviamente il fattore casa), mentre gli esperti vedono come ipotesi decisamente remota un’affermazione del Trapani in trasferta, bancata addirittura intorno a 5.00, come riportano le quote su Wincomparator. E  non potrebbe essere altrimenti considerato il trend di risultati recenti dei siciliani. Ma i pronostici, si sa, sono fatti per essere smentiti. Almeno questo è quello che si augurano i tifosi granata. Non aspettatevi, però, una gara spettacolare: sempre secondo gli esperti, infatti, sarà un match con pochi gol e l’ipotesi che a segnare siano entrambe le squadre è decisamente poco probabile. D’altronde, come dicevamo, il Trapani ha statistiche realizzative troppo deficitarie per smentire le previsioni dei bookmakers. Almeno sulla carta. Ma chissà che il riscatto di Pettinari e di tutto il reparto offensivo a disposizione di Mister Baldini non parta proprio dal Picco dove, vale la pena ricordarlo, lo Spezia in questo inizio di stagione non ha mai vinto (una sconfitta ed un pareggio) e ha già incassato quattro reti (in due partite giocate). Insomma, guardare il bicchiere mezzo pieno, e al futuro con ottimismo, non costa nulla. Qualche segnale di risveglio nell’ultima contro la Cremonese si è visto, l’augurio è che domenica per il Trapani inizi davvero un nuovo campionato.

© Riproduzione riservata

Commenti
Spezia-Trapani: i granata a caccia della prima vittoria in Serie B
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie