Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 18 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani, sconfitta amara con  il Venezia - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

1

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Trapani, sconfitta amara con  il Venezia

31 Agosto 2019 22:57, di Salvatore Morselli
Trapani, sconfitta amara con  il Venezia
Sport
visite 1309

Trapani battuto in casa dal Venezia ed ancora a zero punti in classifica dopo due turni del campionato di serie B. Una sconfitta frutto non tanto del maggiore tasso tecnico dei veneti, ma della scarsa capacitòà dei granata di trovare chiavi di lettura per impensierire la difesa ospite per la carenza di fosforo nel centro campo. ed al triplice fischio finale qualche contestazione in tribuna verso il presidente Heller. Serata caldissima, con una umidità impressionante, quella in cui il Trapani torna a giocare tra le mura amiche in serie B ospitando il Venezia di Alessio Dionisi. Trapani in difficoltà in difesa e grande assente Taugordeau che non va neanche in panchina. Per lui ormai Trapani è una società da ex, visto che ormai la firma con lo Spezia è solo questione di ore. Inizio gara con gli ospiti che prendono il pallino del gioco ed al  3’ tiro a girare di Bocalon che sfiora la traversa, ma Dini è sulla traiettoria.   Il Trapani si vede dalle parti di Lezzerini all’8’ con Pettinari, ma la difesa veneta libera. All’11’ Ferretti ha una occasione ghiotta : tutto solo in area va all’impatto con il pallone mandandolo fuori mettendosi le mani ai capelli. Poi è lo stesso Ferretti che ci riprova al 16’, tiro potente, alto di poco. Al 17’ il Venezia conquista una punizione in posizione centrale sui 25 metri, l’ex Aramu alla battuta, ma la palla si infrange sulla barriera e il Trapani libera. Il Venezia passa al 25’ con Bocalon a seguito di una azione confusa in area granata, viziata, a detta dei locali, da un fallo di mani di un attaccante non fischiato e da una uscita avventurosa di Dini. Al 38’ Venzia vicina al raddoppio con Fiordilino il cui tiro si infrange sulla traversa. Trapani in difficoltà soprattutto a centro campo dove non riesce a dare il via ad una azione che liberi le punte. Gli ospiti vanno in rete al 44’ ma l’assistente sotto la gradinata alza la bandierina segnalando un fuori gioco ed annullando la marcatura.  Si va al riposo con Venezia avanti. Nella ripresa i granata sostituiscono uno spento Colpani con Nzola ed al 2’ Pettinari ha l’occasione per pareggiare ma il suo colpo di testa è debole e Lezzerini para. La squadra di Baldini prova ad insistere, il Venezia arretra la linea di centro campo e prova con le ripartenze a fare male a Dini.  Il Trapani manda in campo il “redivivo” Tulli al posto di Ferretti, ha una maggiore vivacità ma il Venezia chiude bene gli spazi ed anzi al 28’ con Fiordilino prova il colpo del ko, ma Dini respinge. I granata mettono il cuore in campo, ma non basta visto che gli ospiti controllano il gioco. Punizine per il Trapani al42 appena fuori area alla sinistra di Lezzerini, alla battuta Luperini, palla che sfiora il palo alla destra del portiere del Venezia.  Lunedì chiude la campagna trasferimenti: sarà dura per il Trapani trovare gli elementi che possano rinforzare la squadra, ma con l’organico attuale sarà difficile fare punti su tutti i campi di gioco.Trapani –Venezia   0 - 1
Trapani: Dini, , Luperini,  Pagliarulo, Fornasier, Cauz,  Aloi, Scaglia ( 29 st Golfo) ,   Colpani( 1’ st Nzola) ; Ferretti ( 17 st Tulli) , Pettinari, Jakimovski  a disposizione Carnesecchi, Stancampiano, Da Silva, Martina, Tolomello,  Culcasi, Molinari, Cataldi  All. Francesco Baldini.
Venezia (4-3-1-2): Lezzerini, Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Felicioni, Zuculini ( 11’ st Lollo) , Fiordilino, Maleh, Aramu, Bocalon ( 40’ st Casale), Capello ( 21’ st Montalto) a disposizione Oliveira, Pomini, Senesi, Caligara,Zigoni, Di Mariano, Ceccaroni, Lakicevic All. Alessio Dionisi
Arbitro:Camplone di Pescara, assistenti Rossi di Novara, Avalos di Legnano , quarto uomo Illuzzi di Molfetta
Reti: Bocalon al 25 p.t.
Note: Spettatori 4.838  per un incasso di € 27.416   angoli  7 a 4 per il Venezia   recupero 0 / 5    ammoniti  Aloi al 25’ st , Luperini al 35’ st per il Trapani, Lollo al 37’ st per il Venezia.  

© Riproduzione riservata

Commenti
Trapani, sconfitta amara con  il Venezia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie