Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 23 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La Dia sequestra 10 milioni a Morace - Trapani Oggi

2 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

La Dia sequestra 10 milioni a Morace

13 Luglio 2019 11:09, di Redazione
La Dia sequestra 10 milioni a Morace
Cronaca
visite 1826

Oltre dieci  milioni di euro. Questa è la somma complessiva, tra beni mobili ed immobili, terreni, quote azionarie e rapporti finanziari,  del sequestro di beni eseguito stamattina dalla Sezione Operativa della DIA di Trapani.
Un provvedimento d’urgenza emesso dal Tribunale di Palermo –Sezione Misure di Prevenzione su  richiesta del Procuratore della Repubblica di Palermo, del Direttore della DIA e che ha avuto come destinatario l’armatore Vittorio Morace, proprietario della compagnia di navigazione Liberty Lines ed ex “patron” del Trapani Calcio. Vittorio Morace,  il figlio Ettore e la società Liberty Lines spa, non sono nuovi a provvedimenti simili in quanto nel 2017 e nel 2018 furono  destinatari di misure cautelari a conclusione  di una indagine giudiziaria coordinata dalla Procura della Repubblica di Palermo.
Per i due l’accusa è di essersi aver corrotto dipendenti regionali per predisporre dei bandi di gara ad hoc nel settore dei collegamenti marittimi veloci con le isole minori (Egadi ed Eolie).  Il risultato : aver vinto la gara di affidamento del servizio accedendo ai finanziamenti pubblici regionali per importi di svariate migliaia di euro. Il provvedimento odierno accoglie le richieste di sequestro contenute nelle proposte di misura di prevenzione personale e patrimoniale a firma del Procuratore della Repubblica di Palermo e del Direttore della DIA, ed è il risultato di un’attività di analisi svolta dal I Reparto – Investigazioni preventive – della DIA delle vicende penali che hanno coinvolto i Morace. Provvedimento da cui, a seguito di accertamenti economico-patrimoniali, è stato possibile  individuare, quantificare ed rintracciare i proventi illeciti  individuando nel contempo i beni aggredibili ancora in possesso dei Morace e prima che questi fossero ceduti a terzi.
Ricordiamo che nel frattempo la Liberty Lines è in amministrazione controllata, il Trapani Calcio è stato ceduto e la famiglia Morace ha spostato in Spagna la sua attività.

© Riproduzione riservata

Commenti
La Dia sequestra 10 milioni a Morace

VITO

ANCHE A BULGARELLA AVEVANO SEQUESTRATO BENI, PER POI DIRE "SCUSATE IL FATTO NON SUSSISTE" ; NON RICORDO SE HANNO DETTO "SCUSATE" !!!

VITO

E AGLI EVENTUALI PERSONAGGI PUBBLICI CORROTTI, COSA E' STATO, PREVENTIVAMENTE, SEQUESTRATO ???

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie