Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 08 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Uso dei "botti" e prevenzione incidenti, incontri dei Carabinieri nelle scuole - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Alcamo

Uso dei "botti" e prevenzione incidenti, incontri dei Carabinieri nelle scuole

26 Dicembre 2018 11:31, di Ornella Fulco
Uso dei "botti" e prevenzione incidenti, incontri dei Carabinieri nelle scuole
Attualità
visite 584

Capodanno è ormai alle porte ed è iniziato l’acquisto dei tradizionali “botti” che, nella notte del 31 dicembre, vengono fatti esplodere per salutare l’arrivo del nuovo anno.
Non sono rari, ogni anno, purtroppo, gli incidenti che provocano il ferimento, talvolta anche grave, di adulti e bambini.
Per fare opera di prevenzione, i militari delle Compagnie Carabinieri Alcamo e Mazara del Vallo hanno organizzato incontri nelle scuole dei due comuni.
L’iniziativa, studiata con l’intento di spiegare ai ragazzi quali precauzioni adottare per evitare che l’utilizzo dei fuochi d’artificio diventi una pratica pericolosa, è stata supportata ed arricchita dalla presenza degli artificieri dell’Arma dei Carabinieri in servizio al Comando provinciale di Trapani.
È stata anche sottolineata l’importanza di acquistare solo ed esclusivamente giochi pirotecnici legali, rivolgendosi a rivenditori autorizzati e controllando che i giochi riportino, oltre alle marchiature previste dalla legge, le istruzioni per utilizzarli correttamente e in sicurezza.
Le lezioni, durante le quali sono stati anche spiegati i diversi gradi di pericolosità dei fuochi d’artificio, sono state molto apprezzate dalle scolaresche coinvolte, che si sono mostrate molto colpite da quanto esposto dai Carabinieri e dalle informazioni fornite dagli artificieri dell’Arma.
Resta fondamentale, ovviamente, l'opera dei Carabinieri e delle altre forze dell'ordine  per contrastare l’introduzione sul mercato di fuochi pirotecnici illegali e i controlli presso i rivenditori di giochi d’artificio.
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Uso dei "botti" e prevenzione incidenti, incontri dei Carabinieri nelle scuole
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie