Trapani Oggi

"Venite subito, c'è una aggressione" - Trapani Oggi

Castellammare del Golfo | Cronaca

"Venite subito, c'è una aggressione"

03 Agosto 2023 10:46, di Luigi Todaro
visite 5574

Ma ad urlare era un giovane che giocava alla playstation. E' accaduto a Castellammare del Golfo

Urlava come un pazzo mentre giocava ai videogiochi, allarmando i vicini di casa che temevano che in quella abitazione, a Castellammare del Golfo, si stesse consumando una aggressione. Così hanno chiesto l'intervento dei carabinieri con una telefonata al 112. Scattato l'allarme, una pattuglia che si trovava già in zona, impegnata nei servizi di controllo del territorio per prevenire e reprimere gli episodi di microcriminalità, è subito intervenuta. I militari hanno raggiunto l'appartamento che è stato ispezionato da cima a fondo. Nessuna aggressione. Ad urlare era un giovane che stava giocando alla play station, immedesimandosi in quella realtà virtuale a tal punto da non rendersi conto che le sue grida avevano allarmato il vicinato. Visibilmente in imbarazzo, il giocatore ha chiesto scusa agli uomini in divisa che prima di lasciare l'abitazione lo hanno invitato a moderarsi. Invito accettato.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie