Trapani Oggi

Bambino di due anni ricoverato in ospedale per avere ingerito droga - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Bambino di due anni ricoverato in ospedale per avere ingerito droga

09 Giugno 2023 17:38, di Redazione
visite 6264

Ora è in prognosi riservata.Pm apre inchiesta

AGGIORNAMENTO - Il padre del bimbo di due anni ricoverato in ospedale per avere ingerito droga si trovava già agli arresti domiciliari. Il piccolo mentre giocava in casa a Trapani avrebbe ingerito della marijuana. Si è subito sentito male e i genitori lo hanno portato di corsa all’ospedale
Sant'Antonio Abate.  La prognosi resta riservata, ma i medici sono fiduciosi che presto il piccolo possa state meglio. Proseguono le indagini della squadra mobile di Trapani coordinate dal procuratore capo del tribunale per i minorenni Claudia Caramanna.

Un bambino di due anni di Trapani, che si è sentito male dopo avere ingerito droga, è ricoverato con la prognosi riservata in un ospedale di Palermo. Il piccolo era svenuto e i suoi genitori lo hanno portato subito all'ospedale Sant'Antonio Abate.

I medici, che hanno compreso la causa della malattia, lo hanno stabilizzato, ma, per precauzione, è stato deciso il trasferimento all'ospedale dei Bambini di Palermo, dove sono stati trattati diversi casi di piccoli arrivati in overdose da droga. Dopo le prime cure le condizioni di salute del bambino sono in miglioramento, ma la prognosi resta riservata.

Le indagini sono condotte dalla squadra mobile di Trapani coordinati dalla procura per i minorenni di Palermo diretta da Claudia Caramanna. La polizia ha sentito i genitori ed eseguito perquisizioni nella loro abitazione (ANSA).

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie