Trapani Oggi

Brutale aggressione a Marsala domenica sera, vittime due giovani minorenni - Trapani Oggi

Marsala | Cronaca

Brutale aggressione a Marsala domenica sera, vittime due giovani minorenni

09 Aprile 2024 07:28, di Laura Spanò
visite 1852

I due sono finiti in ospedale, identificato l'aggressore

Episodio di violenza domenica sera a Marsala. Vittime della brutale aggressione due minorenni di 16 e 14 anni, si tratta di un ragazzo di Castelvetrano ed una ragazza di Marsala, che si trovavano a bordo di una minicar. I due fidanzatini sono stati aggrediti da un altro coetaneo con una mazza da baseball, e sono finiti in ospedale. Sul posto i carabinieri, allertati da una donna che ha assistito e soccorso i minori. I militari dell'arma hanno identificato l’aggressore.

La cronaca

Secondo una prima ricostruzione J.C. di anni 16 era andato a vedere la sua ragazza a Marsala con la sua minicar. I due si trovavano in una via del centro. La ragazza ha ricevuto una chiamata da una amica. Giunta sul posto quest'ultima è entrata nella minicar. Nel frattempo è arrivato un giovane, identificato successivamente dai carabinieri, che ha intimato J.C. di non muoversi perchè stava per arrivare un suo amico. Solo pochi minuti e a bordo di un'altra minicar è arrivato un altro minorenne che sceso dal mezzo si è scagliato con una mazza da baseball contro la vettura dei due fidanzati frantumando il vetro e colpendo il giovane castelvetranese e la ragazza, che sono finiti in ospedale.

Per il ragazzo, è stata necessaria l’applicazione di alcuni punti di sutura alla testa con una prognosi di venti giorni; la ragazza è stata refertata per una ferita lacero contusa alla gamba.

L'amica invece è scappata. Quest'ultima pare avesse troncato una relazione con l'aggressore che se la sarebbe presa con i due ignari ragazzi. E' stata presentata denuncia e i militari pare abbiano già individuato l'aggressore.

© Riproduzione riservata

De Luca
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie