Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 24 Settembre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Covid/19, casi in continuo aumento in provincia di Trapani - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

2

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Covid/19, casi in continuo aumento in provincia di Trapani

23 Luglio 2021 17:00, di Redazione
Covid/19, casi in continuo aumento in provincia di Trapani
Cronaca
visite 4642

Sono ancora in crescita i casi positivi al Covid/19 in provincia di Trapani. Sono 435. In aumento i casi a Marsala, 109 (ieri 97), diminuiscono a Mazara, 125 (ieri 135). I ricoverati, sono 1 in terpaia intensiva;  8 nei reparti ordinari. Non si registrano decessi.Alcamo 31(+5); Buseto Palizzolo 1; Calatafimi-Segesta 0; Campobello di Mazara 10; Castellammare del Golfo 9; Castelvetrano 8; Custonaci 1; Erice 20(-1), Favignana 9; Gibellina 0; Marsala 109 (+12); Mazara del Vallo 125 (-10); Paceco 4; Pantelleria 57 (+8); Partanna 14; Petrosino 2; Poggioreale 0; Salaparuta 0; Salemi 2; San Vito Lo Capo 0; Santa Ninfa 1; Trapani 27(+6); Valderice 2; Vita 3.
Totale casi attuali positivi: 435 (+30)
Deceduti in totale 345
Guariti in totale 13927(+27)
Ricoverati in Terapia intensiva attuali 1 (-1)
Ricoverati nei reparti ordinari 8 (-1)
Tamponi molecolari 270, Test antigene 152.
Fa discutere poi il decreto per contenere l’espansione del covid19. Piscine, palestre, cinema e teatri, ristoranti. Sono alcuni posti in cui ci vorrà il green pass per accedere. Ecco le nuove regole. Obbligo di green pass - Il Green pass si ottiene con la prima dose di vaccino, con tampone rapido fatto nelle 48 ore precedenti. Per chi sia guarito dal Covid è in vigore per sei mesi dopo la guarigione.

L'obbligo di Green pass scatterà dal 6 agosto, sarà richiesto poter svolgere o accedere alle seguenti attività o ambiti a partire dal’6 agosto prossimo:
Servizi per la ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per consumo al tavolo al chiuso (non servirà per la consumazione all’aperto o al bancone)
- Spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive
- Musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre;
- Piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso;
- Sagre e fiere, convegni e congressi;
- Centri termali, parchi tematici e di divertimento;
- Centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione;
- Attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;
- Concorsi pubblici.
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings