Trapani Oggi

Covid/19 Fase2. Alle 20,20 l'intervento in diretta del Premier Conte (LIVE) - Trapani Oggi

Cronaca

Covid/19 Fase2. Alle 20,20 l'intervento in diretta del Premier Conte (LIVE)

26 Aprile 2020 18:44, di Redazione
visite 2198

Parrucchieri ed estetiste dovranno aspettare fino a giugno

E' previsto per stasera l'intervento del Premier Giuseppe Conte sul nuovo Dpcm.

Verso il via libera al cibo da asporto e al jogging, ci si potrà spostare per andare a trovare i parenti (ma non da regione a regione). Riaprono il comparto manifatturiero, l'edilizia e i cantieri. Parrucchieri ed estetiste dovranno aspettare fino a giugno. Dal 4 maggio riaprono il comparto manifatturiero, l'edilizia e i cantieri. Via libera anche al commercio all'ingrosso funzionale. Il commercio al dettaglio invece riaprirà probabilmente dal 18.

Sono queste le indiscrezioni emerse dalla cabina di regia che si è tenuta nel pomeriggio a Palazzo Chigi, nel corso della quale il premier Giuseppe Conte ha illustrato agli enti locali- insieme ai ministri Francesco Boccia e Roberto Speranza e alla presenza del commissario per l'emergenza Domenico Arcuri- le novità che potrebbero essere inserite nel nuovo Dpcm di cui il presidente del Consiglio parlerà questa sera.

Tra le altre novità: gli spostamenti- ci si potrà muovere per andare a trovare i propri parenti, ma per il momento dovrebbe restare il divieto di spostarsi da regione e regione, anche se potrebbe essere - secondo quanto è stato spiegato - modificato il modulo dell'autocertificazione per muoversi. Potrà rientrare nei luoghi di domicilio o di residenza, chi è rimasto bloccato dal 'lockdown' - riapertura del comparto della ristorazione, ma solo con il servizio d'asporto.

Potrebbero dover aspettare fino a giugno invece parrucchieri ed estetiste. Categorie ad alto rischio lo sport. Via libera alla ripresa dell'attività motoria individuale e ok alla ripresa degli allenamenti per gli sport professionisti. Per ora non sarebbe prevista una data per la ripartenza del campionato di calcio. E' possibile che per gli sport di squadra si decida di far slittare di una o due settimane la ripartenza degli allenamenti.

I mezzi pubblici- mascherine obbligatorie su tutti i mezzi pubblici e marker per i posti in modo che sia rispettata la distanza di almeno un metro, secondo quanto previsto nelle linee guida messe a punto dalla ministra dei Trasporti Paola De Micheli. Le mascherine andranno indossate in modo da coprire naso e bocca e potranno essere anche di stoffa.

Previsto, inoltre, un aumento della frequenza delle corse dei mezzi pubblici nelle ore di punta. L'arte e la cultura - dal 18 maggio riapriranno musei, mostre e luoghi culturali.

Il nuovo Dpcm sarà illustrato dal premier nella conferenza stampa prevista per le 20.20 che sarà visibile sarà inserita qui sotto

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie