Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 05 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Deferito il Trapani Calcio - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

1

0

2

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Deferito il Trapani Calcio

28 Ottobre 2019 19:56, di Salvatore Morselli
De Simone e Baglio
Sport
visite 7819

Era atteso, e, purtroppo, è arrivato.
La FIGC ha infatti reso noto il deferimento al T.F.N. Tribunale Federale Nazionale, del Trapani Calcio per  responsabilità diretta,” per il comportamento posto in essere dal proprio Presidente e legale rappresentante signor Francesco Paolo Baglio nonché dal proprio amministratore delegato all’epoca dei fatti signor Maurizio De Simone, anche amministratore delegato del Trapani Calcio s.r.l. e amministratore unico della FM Service s.r.l., società acquirente dell’intero pacchetto di quote del Trapani Calcio s.r.l.”.I fatti contestati dal Procuratore Federale, riguardano la precedente proprietà, Maurizio De Simone, all’epoca dei fatti amministratore delegato del Trapani Calcio s.r.l. nonché amministratore unico della FM Service s.r.l. e  Francesco Paolo Baglio, all’epoca dei fatti  legale rappresentante e Presidente della società Trapani Calcio s.r.l. I due, per l’acquisto del Trapani Calcio,  avrebbero fornito alla società “una lettera di referenze bancarie del Monte dei Paschi di Siena relativa alla società FM Service s.r.l. (società acquirente una quota superiore al 10% del capitale sociale del Trapani Calcio), risultata non genuina.
Lettera che Baglio, quale presidente, avrebbe poi trasmesso alla segreteria della Lega Pro.  Di fatto, un falso, per il quale ora è chiamata a rispondere la società, e quindi la nuova proprietà.
Una botta pesante per il Trapani che già vive momenti difficili in campionato.
Che la gestione De Simone presentasse diverse ombre, era chiaro. Lo stesso presidente Baglio aveva preso le distanze dall’amministratore della FM Service e pare lo avesse più volte consigliato a cedere il pacchetto del Trapani Calcio, forse intravedendo o comprendendo come dietro questa operazione non fosse tutto limpido e cristallino. Ora arriva la richiesta del Procuratore Federale per la quale il Trapani rischia dalla semplice ammonizione alle penalizzazioni che, con una classifica che piange, non contribuiranno a rasserenare l’ambiente, sino alla esclusione dal campionato. .   
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Deferito il Trapani Calcio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie