Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 04 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"EnoDamiani", seconda giornata dedicata alla degustazione dei vini - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

1

1

1

Testo

Stampa

Editoriale

"EnoDamiani", seconda giornata dedicata alla degustazione dei vini

20 Marzo 2013 19:58, di Redazione
"EnoDamiani", seconda giornata dedicata alla degustazione dei vini
visite 300

Il gruppo di assaggiatori e il dirigente scolastico del "Damiani" Domenico Pocorobba Si è svolta stamani la seconda giornata di “Enodamiani”, rassegna di vini siciliani organizzata dall’I.S.I.S.S. “Abele Damiani”, che ha proposto l’appuntamento “Esperti a confronto. Degustazione dei vini siciliani”. Docenti universitari, rappresentanti di Assoenologi e dell’Onav, giornalisti di settore e sommeliers hanno degustato 140 vini in concorso, giudicati dai dodici assaggiatori per l’aspetto, il colore, la complessità, la qualità, la struttura, l’equilibrio, l’intensità, la persistenza e l’armonia. La premiazione si svolgerà venerdì prossimo nel corso della cena di gala organizzata dalla scuola. Domani alle 10, sempre nella sede dell'istituto, si terrà il convegno sul tema “Vino cibo e salute. Quali effetti sui giovani”. Previsti gli interventi del ginecologo Francesco Picciotto, della cardiologa Nadia Ingianni e del dietista e nutrizionista Carlo Pipitone. Venerdì prossimo, dalle 9 alle 13 si svolgerà il 3° concorso Original Cocktail “EnoDamiani” riservato ad alunni delle seconde e terze classi dell'indirizzo alberghiero che saranno giudicati e premiati da professionisti dell’Aibes, mentre alle 20.30 comincerà la cena con la premiazione dei vincitori della rassegna. Sabato mattina alle 10 doppio appuntamento con il convegno dal titolo “La dieta mediterranea. Come abbinare il cibo al vino” e il "Cooking show" alla presenza di sette relatori di eccellenza tra giornalisti di settore, docenti universitari, master chef e due allievi vincitori del Concorso enogastronomico. Alle 16.30 l'I.S.I.S.S. "Damiani" aprirà le porte alla cittadinanza per offrire una degustazione di dolci tipici e dei vini in rassegna. La degustazione aperta si svolgerà anche l’indomani, domenica 24 marzo, sempre a partire dalle 16.30. Seguirà una visita al museo etno-antropologico.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings