Trapani Oggi

I granata di Ducarello superano Legnano al termine di una gara intensa - Trapani Oggi

Trapani | Sport

I granata di Ducarello superano Legnano al termine di una gara intensa

19 Novembre 2017 14:24, di
visite 1062

Nell’ora di pranzo, alle 12 per esigenze di diretta televisiva, Trapani e Legnano danno vita ad una partita bella, emozionante, con i giocatori che no...

Nell’ora di pranzo, alle 12 per esigenze di diretta televisiva, Trapani e Legnano danno vita ad una partita bella, emozionante, con i giocatori che non si sono risparmiati gettando sul campo ogni stilla di sudore ed energia nervosa. Ha vinto Trapani in un finale vietato ai deboli di cuore, con Legnano che in 30 secondi non è riusciti ad andare al tiro e che nell’ultimo disperato tentativo è impattato su un Perry strepitosi che con una stoppata ha chiuso le porte a Raivio. Inizio a tutto gas da entrambe le formazioni, cosa che porta a commettere errori al tiro. Trapani allunga dal sesto minuto e dal 3 a 6 con un parziale di 13 a 0 si porta sul 16- 6 con canestri di Renzi, Ganeto, tripla di Jefferson e con canestro e tiro aggiuntivo per Perry. Legnano prova a rientrare subito e con Pullazi, Martini ed Raivio e con un contro break di 11 a 3 si riporta sotto chiudendo il quarto sul 19-17. Nella ripresa del secondo quarto Legnano rimette il muso avanti al 14’ (21-23). Difese serrate che costringono all’errore al tiro gli avversari. Le squadre rimangono attaccate punto a punto sino a quando una tripla di Perry riporta avanti di cinque i granata al 19’ (35-30), vantaggio annullato dagli ospiti che con Martini e Mosley impattano. Si va al riposo lungo sul 38-37 con i due Usa granata in doppia cifra, 15 punti ciascuno quindi 30 sul totale di 38 della squadra, con Jefferson che ha cinque su sette da tre e Perry tre su tre. Sul versante opposto è Pullazi in doppia, undici punti, seguito da Raivio a otto. Terzo quarto con Legnano che trova continuità nelle realizzazioni e al 25’ si porta avanti di cinque (45-50) grazie a Martini e Pullazi, cosa che porta Ducarello a chiamare time out per dare indicazioni ai suoi. Tra i granata prestazione sottotono di Viglianisi, che Ducarello richiama in panca mettendo dentro Bossi, mentre gli ospiti con un parziale di dieci a zero si portano sul 45 a 55. Ducarello chiede ai suoi di pressare in ogni parte del campo e Trapani risale sino al 54-57 ma Legnano non ci sta e va all’ultimo quarto sul 57-62 con un canestro da tre di Jefferson che danza sul ferro e poi va dentro. Dato statistico da rilevare, Trapani nei primi tre quarti ha realizzato 19 punti a frazione. Quarto finale all’insegna delle difese con gli ospiti che sembrano controllare la partita. Ma viene fuori la voglia e la determinazione di Trapani che con un parziale di otto a zero (Simic, Renzi e Ganeto), rimette Trapani a diretto contatto con gli avversari (65-66 al 36’).Trapani difende con grandissima intensità, Legnano non riesce ad andare al tiro nei 24 secondi canonici e Trapani impatta 68-68 al 38’. Un canestro pesante di Jefferson a 29 secondi dalla fine riporta Trapani avanti (73-72). Legnano va al tiro corto, poi conquista la rimessa laterale a 5 secondi con le due squadre che si giocano la partita in meno di mezzo minuto. Perry stoppa Ravio sul filo della sirena, l’ultimo tentativo lombardo, Trapani vince e aggiunge due punti in classifica in vista del doppio turno esterno consecutivo che aspetta il quintetto di Ducarello. Pallacanestro Trapani-Legnano 73 - 72 (19-17; 19-20; 19-25; 16-10) Pallacanestro Trapani: Jefferson 25 Bossi 5, Renzi 10, Testa, Ganeto 6, Mollura, Viglianisi, Spizzichini, Perry 23, Simic 2 all,re Ugo Ducarello Legnano: Tomasini 4, Zanelli 10, Roveda n.e., Maiocco , Martini 20, Gazineo n.e. , Toscano, Raivio 12, Mosley 8, Pullazi 18 all.re Matteo Ferrari Arbitri: Costa di Livorno, Pierantozzi di Ascoli Piceno, Mottolla di Taranto Note. Spettatori circa duemila, canestri da due 11/35 per Trapani e 16/31 per Legnano, da tre 15/26 per Trapani e 8/27 per Legnano, tiri liberi 6/10 per Trapani e 16/17 per Legnano. Rimbalzi 26 di cui 7 difensivi e 19 offensivi per Trapani e 31, di cui 8 offensivi e 2e difensivi per Legnano.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie