Trapani Oggi

Incendio al centro per il rimpatrio di contrada Milo - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Incendio al centro per il rimpatrio di contrada Milo

22 Settembre 2023 11:34, di
visite 2537

Al momento ospita 190 migranti

Momenti di paura per un incendio divampato al Centro per il rimpatrio di contrada Milo, alla periferia di Trapani, dove sono ospitati 190 migranti, tutti di nazionalità tunisina.

L’allarme è scattato intorno alle venti di ieri sera quando alla sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco è giunta la richiesta di intervento. Le fiamme si sono sviluppate all’ingresso della struttura, sotto il muro di cinta e alimentate dal vento di scirocco hanno minacciato di raggiungere gli alloggi dei migranti. Il tempestivo intervento dei pompieri però ha scongiurato che il rogo si propagasse.

In mezzora l’incendio è stato domato.  Sulla matrice i pompieri non si sbilanciano in attesa dei risultati dei riscontri scientifici. Non viene esclusa, tuttavia l’ipotesi che il rogo possa essere stato appiccato.
Nel febbraio del 2020 un incendio, sempre al Centro per il rimpatrio, aveva creato allarme e tensione. In quella circostanza fu un gruppo di migranti ad appiccare il fuoco a coperte e materassi che erano stati accatastati. Non ci fu, però, nessun tentativo di fuga nella struttura che, allora, era parzialmente chiusa per un altro incendio divampato il mese prima. Nel 2018 invece in 60 tentarono la fuga dopo un incendio pure appiccato a quello che allora era un Hotspot oggi Cie.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie