Trapani Oggi

Si introduce in una casa disabitata - Trapani Oggi

Campobello di Mazara | Cronaca

Si introduce in una casa disabitata

10 Luglio 2019 13:14, di Redazione
visite 2050

I Carabinieri arrestano un tunisino

Sapeva che i proprietari dell’appartamento erano fuori casa così  Marwe Hamza, 20 anni, cittadino tunisino già sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora a Campobello di Mazara, con la prescrizione di pernottare all’interno della propria abitazione dalle ore 21.00 alle 07.00, si è introdotto in una abitazione verosimilmente per perpetrare un furto.
Ma i Carabinieri della Sezione Radiomobile e della Stazione di Campobello di Mazara, avvisati da personale di un vigilanza privata che  effettuava un giro di controllo nella zona e aveva notato come la finestra che il giovane, nell’introdursi in casa, aveva lasciato aperta, chiamavano i Carabinieri. I militari sono  prontamente intervenuto sul posto, circondavano l’immobile e avviavano una accurata ispezione di ogni singolo locale dell’abitazione.  

Avvedutosi della presenza dei militari, il giovane nel tentativo di sfuggire alla cattura si nascondeva,inutilmente, sotto ad un letto. I Carabinieri rinvenivano una chiave inglese ed altri strumenti di effrazione utilizzati dal tunisino per introdursi all’interno dell’abitazione, successivamente posti sotto sequestro. Il 20enne, al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e ristretto in regime di arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie