Trapani Oggi

Matteo Messina Denaro. Fino ad oggi sequestrati 250 milioni - Trapani Oggi

Palermo | Cronaca

Matteo Messina Denaro. Fino ad oggi sequestrati 250 milioni

23 Maggio 2024 13:05, di Redazione
visite 861

Il Ros: tra aziende, titoli, immobili e contanti

"Finora sono stati sequestrati ben 250 milioni, tra aziende, titoli, immobili, contanti riferibili a Matteo Messina Denaro". Lo ha detto, a Palermo, intervenendo alle cerimonie per il 32esimo anniversario della strage di Capaci il comandante del Ros Vincenzo Molinese. "La mafia riesce a inquinare la società civile. La forza di Cosa nostra è al di fuori dell'organizzazione: riesce a penetrare tra professionisti, istituzioni è una sua peculiarità", ha aggiunto. "I grandi risultati nella lotta alla mafia creano disorientamento nelle organizzazioni mafiose", ha spiegato.

“In Cosa nostra non ci sono regole di successione. Giovanni Motisi è latitante da 26 anni, troppo tempo. Noi abbiamo il dovere di fare cessare la sua latitanza e lo prenderemo, ma non c’è un capo conclamato che arriva dopo Messina Denaro“. Ha detto il procuratore di Palermo Maurizio de Lucia che ha aggiunto: “Le mafie hanno già conosciuto momenti di crisi, ma mantengono strutture e organizzazioni del passato. Recentemente abbiamo intercettato conversazioni da cui si evince che il mafioso del 2024 è il mafioso del 1980 quanto a impostazione mentale: esistono ancora mandamenti, famiglie, serve l’autorizzazioni per compiere i delitti. Insomma vige il modus operandi di sempre“. Il magistrato ha ribadito l’importanza di attaccare le organizzazioni mafiose attraverso la lotta ai loro patrimoni.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie