Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 21 Ottobre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Perdere peso in modo sano: i consigli - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Salute

Perdere peso in modo sano: i consigli

28 Luglio 2020 23:20, di Eros Santoni
Dieta equilibrata
Salute
visite 1529

Con l’arrivo dell’estate molti italiani sentono la necessità di dimagrire e di tornare ad riprendere la forma perduta. Purtroppo però la società odierna, fra impegni telematici e lavoro sempre più smart, spesso costringe i lavoratori ad una vita sedentaria e poco attiva. Poco male, perché ci sono diversi modi per rispettare il proprio corpo (e la propria salute) e per ritornare in forma. Vediamo dunque qualche suggerimento utile.

L’importanza della dieta e gli obiettivi

Per prima cosa è importante stabilire degli obiettivi da raggiungere che siano realistici, e dunque dotarsi di un programma di dimagrimento step by step affidandosi a un nutrizionista esperto. Lo scopo è sempre quello di dimagrire, ma in modo naturale e secondo tempistiche sicure, perché perdere troppi chili in poco tempo può causare gravi scompensi all’organismo. Inoltre, definire un obiettivo realistico raggiungibile nel breve termine significa avere di fronte uno scopo tangibile. Quando poi lo raggiungeremo, acquisiremo fiducia nel metodo, e la gratificazione aumenterà il nostro impegno nel rispettare la dieta.

Mai essere schiavi della bilancia o dello sport
La bilancia non deve diventare un’ossessione, e lo stesso discorso vale per l’attività sportiva, perché in entrambi i casi serve un certo equilibrio. Intanto è importante scegliere un allenamento idoneo per la nostra forma fisica attuale, quindi si consiglia prima di tutto di comprendere lo stato di salute del nostro organismo. Per farlo è opportuno in primo luogo effettuare il calcolo dell’indice di massa magra, da effettuare con una formula reperibile anche online, per comprendere come iniziare il proprio programma di allenamento senza esagerare. È fondamentale avere rispetto del proprio corpo, anche perché un infortunio legato ad un eccesso sportivo può fermarci per diverse settimane, e farci perdere lo stimolo (oltre che tanto tempo prezioso).

Mangiare e masticare lentamente
È vero che oggi andiamo tutti di fretta, ma si tratta di una pessima abitudine da combattere, specialmente per via della velocità con la quale consumiamo i pasti. Tutti gli specialisti consigliano infatti di mangiare con calma e di masticare lentamente, un abitudine che comporta diversi benefici tra cui favorire la digestione e aumentare il senso di sazietà. Lo stomaco impiega infatti un po’ di tempo per comunicare al cervello che è pieno, quindi rallentando la masticazione possiamo davvero ottenere un risultato positivo, calmando lo stimolo della fame.

Concedersi sempre qualche sfizio
La dieta e il dimagrimento possono diventare una sfida difficile da vincere, soprattutto per chi deve perdere molti chili e viene da anni di abitudini scorrette. Premesso che sacrificio e forza di volontà sono due armi indispensabili, va detto che dimagrire non deve diventare come combattere una guerra. Questo vuol dire che dobbiamo premiarci, allentando così la tensione, senza rinunciare agli sfizi come ad esempio il gelato o la pizza nel weekend. Il segreto è fare bene i calcoli, con le calorie che entrano e quelle che escono, riservandosi così un “bonus” da sfruttare durante la settimana. In questo modo si può perdere peso senza soffrire più di tanto.Dimagrire può diventare spesso un’ossessione, ma riuscire a perdere peso in modo salutare ed equilibrato comporta benefici che poi saranno visibili nel tempo.
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings