Trapani Oggi

Slalom Monte Bonifato, centosette al via - Trapani Oggi

Alcamo | Sport

Slalom Monte Bonifato, centosette al via

28 Ottobre 2021 17:15, di Redazione
visite 560

Sono 107 i piloti iscritti alla 4ª edizione dello Slalom automobilistico “Monte Bonifato - Città di Alcamo” organizzato dal Promoter Kinisia in programma domenica alle 9,00.

La gara chiude la stagione dello slalom in provincia di Trapani ed è valida per il campionato regionale della specialità.

I piloti si daranno battaglia lungo i 2950 metri del tracciato ricavato dentro quello “mitico” della cronoscalata Monte Bonifato, percorso rallentato da nove barriere di birilli.

Al via tredici vetture sport con il gruppo più numeroso che è quello della speciale slalom con ben 19 iscritti quindi segue il gruppo N con 13 e i gruppi A e Racing start con 11. Nove le vetture storiche.

Favori del pronostico per il molisano Fabio Emanuele, più volte campione italiano, che ad Alcamo viene a “limare” la sua Osella Pa 9/90 Alfa Romeo 2000 in vista della chiusura del campionato tricolore. Proverà a ripetere la bella affermazione ottenuta nella sua Custonaci Nicolò Incammisa su Radical Sr4- Suzuki 1600, mentre il mazarese Girolamo Ingardia, vincitore della ultima edizione, quella del 2019, su Ghipard 1150, vettura a proprio agio tra i birilli, proverà a vincere ed affiancare nell’albo d’oro il busetano Giuseppe Castiglione che, peraltro, detiene anche il record della gara ( 132,20) ottenuto nela edizione 2017.

Tra i pretendenti alla vittoria finale l’altro mazarese Salvatore “Totò” Arresta su Gloria B5-Evo Suzuki 1150, l ‘ Under 23 Michele Poma su Radical Sr4-Suzuki 1600 e l‘alcamese Dino Blunda su Speed Rm8 motorizzata Bmw.

Due le donne al via, la marsalese Caterina Cammarata nel gruppo N su Peugeot 106 R e la etnea Angelica Giamboi, nel gruppo Speciale slalom, su Fiat X1/9.

Direttore di gara sarà il siracusano Manlio Mancuso con servizio cronometraggio dell’ Associazione “Giovanni Sardo” di Trapani, capo servizio Salvatore Ciaramita. La manifestazione si terrà nel rispetto della normativa vigente in materia pandemica Covid19.

Sulle vetture verrà apposto un adesivo del Kiwanis Club di Alcamo con cui si da forma alla campagna di sensibilizzazione sul problema dell’autismo, una malattia che angoscia tante famiglie.
È uno dei progetti che il Kiwanis Club di Alcamo persegue e che è stato affidato alla socia Silvana Giacone che ha trovato pronta adesione da parte di Peppe Licata, patron del Promoter Kinisia che organizza la gara.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie