Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 28 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Slalom, Schillace raddoppia a Custonaci - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport
Custonaci

Slalom, Schillace raddoppia a Custonaci

13 Settembre 2020 17:44, di Salvatore Morselli
Slalom, Schillace raddoppia a Custonaci
Sport
visite 987

Tutto come da pronostico. Il   messinese Emanuele Schillace, su Radical Sr 4- 1600, (102.74 ottenuto nella seconda delle tre manche di gara) ha bissato la vittoria della scorsa stagione aggiudicandosi la 17esima edizione dello Slalom Città Internazionale dei Marmi – Custonaci, gara valevole per la Coppa Csai e il campionato regionale. Sui 2500 metri con undici barreiere di rallentamento del percorso che dalla baia di Cornino portano su a Custonaci, il pilota messinese ha rintuzzato gli attacchi del mazarese Girolamo Ingardia (104,10 nella terza manche ) , secondo come la scorsa edizione. Al  terzo posto  un altro mazarese, Giuseppe Giametta su Formula Gloria B4 ( 105.20). Fuori da podio  il pacecoto Michele Poma che sulla sua Radical SR4-1600 si è fermato a 106.90. Quinto e sesto posto per il trapanese  Giuseppe Virgilio su Radical SR4-1600 ( 108.32) e il custonacense Nicolò  Incammisa (111,05) entrambi su Radical SR4-1600 ( 110,05). Completano la top ten il saccense Antonino Di Matteo (111.23) ,  il marsalese Claudio Bologna (111.37) entrambi su  Gloria C8Suzuki, il custonacense Vincenzo Pellegrino (112.51) su RadicaSr4-1600 e l’alcamese Dino Blunda (118.55)  su Speed RM8- Bmw. Nel gruppo  A vittoria di Michele Russo su Peugeot106R (124.68), nel gruppo n Massimo Simonte su Peugeot 106 R (131.56), nelle bicilindriche Gaspare Piazza su Fiat 500 ( 136,68), nel gruppo E1 Italia Stefano naso su Peugeot 160 R (122.54), nel gruppo E2Sh Andrea Maiorana su Fiat 126 Suzuki( 123.16), tra i prototipi slalom  Emanuele Campo su Fiat 126 ( 123.41), speciale slalom Rosario Rattenuti su A112 ( 129.11), nel Racing Start Sergio Castellese su Peugeot 106 R ( 135.60)  nella racing start plus Antonino Ardizzone su Citroen Saxo ( 138.88). Infine nelle storiche vince Francesco Barbaccia su Fiat 600 Abarth(139.98) e nel gruppo  attività di base Girolamo Virgilio su Citroen Saxo in 132.81. Settantuno i piloti al via agli ordini del direttore di gara Francesco Sanclemente di Valderice.  

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings