Trapani Oggi

Trapani: disposte dal Tribunale 4 misure cautelari nei confronti di altrettanti trapanesi - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Trapani: disposte dal Tribunale 4 misure cautelari nei confronti di altrettanti trapanesi

20 Aprile 2024 10:50, di Redazione
visite 1360

Gli vengono contestati i reati di rapina in abitazione, furto e indebito utilizzo di carte di credito e di pagamento

I Carabinieri della Compagnia di Trapani hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Tribunale di Trapani, nei confronti di 4 trapanesi (3 uomini di 25, 34 e 53 anni ed una donna 37enne, tutti gravati da pregiudizi di polizia) per i reati di rapina in abitazione, furto e indebito utilizzo di carte di credito e di pagamento.

L’attività d’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Trapani e avviata a seguito della denuncia per rapina subita nello scorso mese di ottobre da un 48enne del luogo, consentiva di acquisire gravi indizi di colpevolezza nei confronti dei quattro indagati.

Per quanto riguarda la 37enne ed il 34enne (quest’ultimo con volto parzialmente travisato e armato di coltello) avrebbero dapprima perpetrato una rapina in abitazione asportando alla vittima il telefono cellulare e il portafoglio contenete denaro contante (200 euro circa) e due carte prepagate con le quali avrebbero effettuato, nei giorni successivi, acquisti in esercizi commerciali di Trapani (per l’importo di 200 euro circa).

Dopo pochi giorni il 34enne, avrebbe tentato di perpetrare un’altra rapina in abitazione (sempre a mezzo di minaccia con un coltello) e rubato un’autovettura parcheggiato sulla pubblica via di Trapani.

Nel medesimo periodo, in concorso con il 25enne e il 53enne, si sarebbe introdotto in un panificio di Custonaci, asportando elettrodomestici e generi alimentari.

A conclusione dell’attività e sulla base degli elementi emersi, il 34enne è stato tradotto presso il carcere di Trapani, la 37enne agli arresti domiciliari (con braccialetto elettronico) e gli altri due sottoposti al divieto di dimora nei rispettivi comuni di Trapani ed Erice, con il divieto di allontanarsi dalle proprie abitazioni durante le ore notturne.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie