Trapani Oggi

Trovato vivo il pilota dell'elicottero antincendio nel siracusano - Trapani Oggi

Palermo | Cronaca

Trovato vivo il pilota dell'elicottero antincendio nel siracusano

27 Luglio 2023 07:41, di Redazione
visite 1527

Intanto la Procura indaga sugli incendi nel palermitano

«Il pilota dell’elicottero del servizio antincendio, in forza al corpo forestale della Regione Siciliana, di cui non si avevano più notizie è vivo ed è già stato localizzato in prossimità della riserva di Pantalica nel Siracusano. L’uomo è ferito e i mezzi di soccorso, che lo hanno raggiunto, lo stanno trasferendo in una vicina struttura sanitaria. Ne ho avuto conferma dal dirigente generale del Corpo forestale della Regione, Giuseppe Battaglia». Lo dice il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani. Il velivolo, impegnato in un’operazione di spegnimento, avrebbe urtato i cavi dell’alta tensione e il pilota ha effettuato un atterraggio di emergenza.

Intanto la procura di Palermo ha aperto un fascicolo contro ignoti relativamente ai roghi che da lunedì sera hanno devastato le montagne attorno al capoluogo e diversi centri della provincia. I fronti da approfondire sono tanti: dai fumi di biogas sprigionati dalla discarica di Bellolampo ai roghi che da Santa Maria di Gesù fino a Capo Gallo hanno ridotto in cenere ettari di boschi e macchia mediterranea.

A Palermo è arrivata la task force «Incendi boschivi», il gruppo coordinato dal nucleo informativo antincendi boschivi del comando carabinieri per la tutela forestale, istituito a Palermo su richiesta del comando provinciale.

Sono i militari che lo scorso anno arrivarono a Pantelleria per indagare sul vasto incendio che devastò l'isola e che nei giorni scorsi al termine di laboriose indagini ha finalmente portato all'arresto di una persona.

I carabinieri sono già a lavoro e stanno indagando per chiarire le cause dei roghi ed accertare eventuali responsabilità.

© Riproduzione riservata

De Luca
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie