Trapani Oggi

Ultima ora. Individuato un secondo covo di Matteo Messina Denaro - Trapani Oggi

Campobello di Mazara | Cronaca

Ultima ora. Individuato un secondo covo di Matteo Messina Denaro

18 Gennaio 2023 13:17, di Laura Spanò
visite 2113

Si troverebbe all'interno di un'altra abitazione nella zona di Campobello

Aggiornamento. La segnalazione sarebbe partita dalla Guardia di finanza di Palermo, che indagava su un altro filone. Messina Denaro avrebbe utilizzato anche una sorta di bunker, realizzato dentro un'abitazione di via Maggiore Toselli, anche questa nel cuore di Campobello di Mazara. Il procuratore aggiunto Paolo Guido ha fatto scattare una nuova perquisizione effettuata da carabinieri e finanzieri, alla presenza del magistrato.

Il nuovo covo è una stanza nascosta all'interno di un immobile al piano terra. Dalle prime indiscrezioni, sarebbe una stanza vissuta, con tracce anche recenti. Non si sa ancora se ci siano documenti all'interno.

Via Maggiore Toselli dista un chilometro e mezzo da via Cb 31 pochi minuti in auto. Probabilmente, per Messina Denaro era un rifugio sicuro in caso di emergenza. E la caccia ai covi non si ferma.

Sarebbe stato individuato un secondo covo, probabilmente quello principale, del latitante Matteo Messina Denaro. Si troverebbe a Campobello di Mazara, non lontano dalla zona dove è stata individuata la prima casa dove il superlatitante ha trascorso gli ultimi mesi.

Si troverebbe all’interno di una casa, ma il covo è occultato. Forse dietro una parete o addirittura nascosto in una parte sotterranea.

© Riproduzione riservata

Tag covo
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie