Trapani Oggi

Al cinema Royal domani mattina per parlare dei problemi del territorio - Trapani Oggi

Trapani-Erice | Attualità

Al cinema Royal domani mattina per parlare dei problemi del territorio

06 Dicembre 2019 16:53, di Redazione
visite 1149

Tra gli ospiti, il presidente del Trapani calcio Giorgio Heller, di Airgest Salvatore Ombra e tanti altri

“Possiamo ritenerci soddisfatti dai tanti riscontri positivi per la manifestazione che si terrà domani, sabato 7 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 13:00 al cine teatro Royal di Trapani, in via Giovan
Battista Fardella 116”, dichiara il portavoce provinciale di Fratelli d’Italia Trapani Maurizio Miceli. “Questo evento ci consente di condividere con la cittadinanza, grazie ai numerosi ospiti che
interverranno, lo stato dell’arte relativo a numerosi, ormai annosi, problemi che imperversano sul nostro territorio, dalla questione aeroportuale, ai servizi dell’azienda sanitaria, alle infrastrutture, ai temi sociali".
Ecco l’elenco degli ospiti che domani si alterneranno sul palco del cine teatro Royal: Salvatore Ombra, Presidente dell’Airgest, Fabio Damiani, Direttore Generale dell’Asp, Giorgio Heller, in quanto imprenditore che investe in Sicilia, Angela Grignano, giovane artista trapanese, Giovanni De Santis, responsabile dell’Ente “Luglio musicale trapanese”, Salvatore Alagna, Presidente della Camera Penale di Trapani, Salvatore Tallarita, presidente del comitato per l’istituzione del comune di Misiliscemi, Giuseppe Messina, segretario regionale del sindacato Ugl e con lui Franco Arena, responsabile sempre per l’Ugl del settore agricoli e forestali, Domenico Marigliano, rappresentante dell’associazione “movimento genitori siciliani – bambini strappati”.
Sarà possibile, inoltre, nei tempi previsti per la celebrazione della manifestazione, l’intervento dei cittadini presenti in platea.
Interverranno altresì gli on.li Carolina Varchi e Giampiero Cannella.
E’ un’importante e eterogenea occasione di dibattito promossa da Fratelli d’Italia, dedicata al territorio e ai suoi cittadini che sono invitati a partecipare.
 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie