Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 13 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Avvisi di garanzia per il sindaco e quattro dipendenti comunali - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

2

2

3

Testo

Stampa

Cronaca
Castellammare del Golfo

Avvisi di garanzia per il sindaco e quattro dipendenti comunali

24 Maggio 2017 20:42, di Ornella Fulco
Avvisi di garanzia per il sindaco e quattro dipendenti comunali
Cronaca
visite 373

Avvisi di garanzia per il sindaco Nicolò Coppola, quattro tra dirigenti e funzionari del Comune e la rappresentante legale della ditta "Sp Carburanti" di contrada Crociferi, coinvolta nell'operazione "Cemento del Golfo" condotta nel marzo dello scorso anno dai Carabinieri. La nuova indagine della Procura della Repubblica di Trapani nasce da ulteriori accertamenti degli investigatori dell'Arma. Per il primo cittadino l'accusa sarebbe quella di abuso di ufficio perchè avrebbe nominato a dirigente un dipendente che non possedeva i titoli necessari. Si tratta di Giacomo Gervasi, responsabile del Suap, lo sportello per le attività produttive, che di recente era stato nominato comandante della Polizia Municipale. Un incarico che ricoprì solo per poco tempo grazie allo stop imposto dalla Segreteria generale del Comune e che venne poi revocato dallo stesso sindaco. Gervasi sarebbe inquadrato nel profilo D1 e non D3, necessario per ricoprire quei ruoli. E proprio dal Suap sarebbero state rilasciate, secondo i Carabinieri, le autorizzazioni edilizie per l'azienda di distribuzione carburanti. Oltre a Gervasi, i dipendenti comunali indagati sono Alberto Di Stefano, Marcello Ancona e Roberto Alonzo. Secondo gli inquirenti avrebbero rilasciato pareri e autorizzazioni non regolari. Avviso di garanzia anche per Silvana Paradiso, rappresentante legale della "Sp Carburanti", e per il tecnico che aveva allestito il progetto per la sua realizzazione. All'impianto che, in occasione dell'operazione "Cemento del Golfo", era stato posto sotto sequestro e poi dissequestrato, sono stati nuovamente apposti i sigilli. Il sindaco Coppola si è detto sicuro di poter chiarire tutti i fatti che gli vengono contestati e che la nomina di Gervasi è assolutamente regolare. Sulle autorizzazioni edilizie concesse per la realizzazione del deposito di carburanti il primo cittadino ha affermato di non voler entrare nel merito di procedure tecnico-amministrative che non sono di sua competenza.

© Riproduzione riservata

Commenti
Avvisi di garanzia per il sindaco e quattro dipendenti comunali
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie