Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 15 Agosto 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Calcio, Finanza e innovazione: Master breve per Manager sportivo  - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

1

0

0

Testo

Stampa

Calcio, Finanza e innovazione: Master breve per Manager sportivo 

06 Giugno 2020 14:17, di Redazione
Calcio, Finanza e innovazione: Master breve per Manager sportivo 
visite 725

Un percorso di formazione riservato a laureandi e laureati con il coinvolgimento di diversi club della massima serie italiana e importanti personaggi del panorama calcistico nazionaleNovità, innovazione, tecnologia e giovani. Questi i quattro elementi fondamentali che hanno spinto Innovation Lab, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Economiche Statistiche e Aziendali dell’  Università degli Studi di Palermo a lanciare il master breve in “Management Sportivo”.
Un corso d’eccellenza per cercare di valorizzare e formare, attraverso competenze, conoscenze e professionalità, la nuova classe dirigente sportiva del futuro: direttori generali, direttori sportivi, amministratori delegati, ma anche addetti al marketing, responsabili della comunicazione e social media specialist.
Il mondo dello sport è sempre più al centro dell’interesse dei giovani che si affacciano al mondo del lavoro, con passione e voglia di emergere per ritagliarsi il proprio spazio in un settore che necessita di un mix tra capacità e preparazione.
L’obiettivo del master è quello di fornire agi studenti gli strumenti necessari per iniziare questa tipologia di percorso lavorativo, attraverso la presenza e il coinvolgimento di leader del settore media del calibro di RCS, SKY, DAZN; importanti club calcistici italiani: Palermo - la cui partecipazione era inevitabile a fronte della scelta del capoluogo siciliano come sede dell’investimento formativo - Inter, Fiorentina, Spal, Genoa, Sampdoria, Juventus, Lazio, Parma, Napoli, ma anche realtà europee di primissimo rilievo come l’Atletico Madrid.
Tanti personaggi di spicco che prenderanno parte all’evento, tra cui l’agente sportivo Manuel El Shaarawy, volato in Cina a spiegare le logiche del mercato dei trasferimenti internazionali:
Sarò felice di portare la mia esperienza internazionale in Italia e in particolare in Sicilia. Conosco la piattaforma Edugo e l’ho utilizzata a Shangai per studiare il cinese. Uno strumento d’eccellenza che arricchisce un programma di formazione già di alto livello”;
Federico Oliva, giovane brillante manager trentino che si occupa degli affari nel sud Europa per conto dell’hedge fund americano York Capital Management:
Sono molto contento di contribuire al master in Sicilia insieme ad altri professionisti di rilievo. La diversità di background alimenterà discussioni interessanti!”;
Giorgio Perinetti, stimato dirigente sportivo italiano con una grandissima esperienza a tutti i livelli: “Nella mia esperienza professionale a Palermo in tre diverse circostanze, distanti 10 anni tra loro, ho potuto constatare quanto il calcio, ma in generale lo sport, sia una grande passione per i giovani siciliani. Ritengo pertanto che iniziative come questa debbano essere incoraggiate e alimentate ora e nel tempo in quanto qualificare sempre più il management è garanzia di una crescita sportiva esponenziale”; e ancora, la piattaforma Wylab il principale serbatoio di innovazione per l’imprenditoria sportiva italiana, fondato dalla famiglia Gozzi proprietaria del club Entella in quel di Chiavari. I
Il percorso di formazione, coordinato dal dott. Francesco Stassi e dalla dott.ssa Emanuela Perinetti, partirà con l’inizio del nuovo anno e offrirà l’opportunità di tirocini e di borse di studio. Il programma è in costante aggiornamento e già dalle prossime settimane verrà definito nei suoi aspetti essenziali: individuazione dei docenti; data di apertura delle iscrizioni, che avverranno regolarmente anche online; possibilità di entrare facilmente in contatto con i responsabili attraverso lo scambio di mail per chiarimenti e ulteriori dettagli e approfondimenti (master@palermoinnovationlab.com).
Un progetto di formazione di rilevanza nazionale, unico per il Sud Italia, attraverso cui gli studenti iscritti potranno entrare in contatto con i protagonisti dello sport italiano dal punto di vista manageriale e arricchire il proprio bagaglio di competenze senza dover lasciare la propria città. 
Patrizia Caruso

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings