Trapani Oggi

Condannato per corruzione l'ex deputato ed ex sindaco di Trapani Girolamo Fazio - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Condannato per corruzione l'ex deputato ed ex sindaco di Trapani Girolamo Fazio

27 Ottobre 2023 16:38, di Laura Spanò
visite 2767

L'ex politico è stato assolto dagli altri capi d'imputazione

Il tribunale di Trapani, presidente giudice Agate, a latere i giudici Bandiera e Cantone ha condannato l'ex deputato ed ex sindaco di Trapani Girolamo Fazio per corruzione, alla pena di 4 anni e 6 mesi di reclusione, all'interdizione dai pubblici uffici per 5 anni e alla confisca di circa 200 mila euro. Il tribunale di Trapani ha riqualificato il reato di corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio in luogo di corruzione per l’esercizio della funzione (318 cp)

Fazio è stato assolto dagli altri capi d'imputazione: traffico illecito di influenze e violazione di segreto d'ufficio.

Quantificati in circa 200 mila euro i danni alla regione e in 50 mila euro quelli alla presidenza della Regione Sicilia. Il Tribunale ha disposto la trasmissione degli atti al PM per falsa testimonianza a carico di Morace Carlo (ed altro).

Il processo è scaturito da un troncone dell'indagine “Mare Monstrum”, la cosiddetta "tangentopoli del mare". I PM, Franco Belvisi e Brunella Sardoni, avevano chiesto per l'ex politico trapanese, una condanna a nove anni, ritenendolo la longa manus dentro gli uffici del Dipartimento Trasporti della Regione, degli armatori Morace, Vittorio (deceduto) ed Ettore della Liberty Lines. Ma anche di aver fatto mercimonio del proprio incarico parlamentare a favore della ditta Stefania Mode.

Le accuse a Fazio formalizzate prima dalla Procura di Palermo e poi da quella di Trapani, scaturiscono dalle indagini condotte dai carabinieri di Trapani, che risalgono al 2017 quando furono arrestati Fazio e Morace jr, ma ci furono pure le ammissioni fatte da Ettore Morace e dall'ex ad di Stefania Mode Aldo Carpinteri, che hanno patteggiato a loro volta le accuse per le quali sono finiti sotto indagine.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie