Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 29 Ottobre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Covid/19: il report della provincia, 290 i casi positivi - Trapani Oggi

0 Commenti

1

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Covid/19: il report della provincia, 290 i casi positivi

19 Settembre 2020 13:28, di Redazione
Covid/19: il report della provincia, 290 i casi positivi
Cronaca
visite 10475

**Aggiornamento** - Sono risultati tutti negativi, ai tamponi effettuati dall’ASP di Trapani, gli operatori del Parco Avventura di Erice. La struttura, la più grande della provincia di Trapani, aveva riaperto a giugno nel rispetto di tutte le misure di igiene e le norme straordinarie di contenimento della diffusione del virus. Tra le animatrici di un grest estivo gestito dalla società Solidalia, che per un paio di giorni, nell’ultima decade di agosto, fu ospite del Parco Avventura, furono registrati due casi di positività al covid 19. Come da protocollo l’ASP di Trapani avviò il contact tracing, cioè il tracciamento dei contatti avuti dalle due animatrici e, attraverso l’Unità Speciale di Continuità Assistenziale, ha effettuato i tamponi ai potenziali contatti. Esito negativo per tutti, a cominciare da quelli del personale del Parco Avventura, per finire ai bambini del Grest, sono risultati essere negativi. Ecco il nuovo report dell'Asp di Trapani riguarda i dati di oggi dei contagi in provincia.
Totale casi  attuali positivi 290 (il dato è al netto di decessi e guarigioni) così distribuiti: Alcamo 29; Buseto Palizzolo 19; Calatafimi-Segesta 17; Castellammare del Golfo 9; Castelvetrano 18; Custonaci 2; Erice 13;  Marsala 36; Mazara del Vallo 11;  Partanna 11; Salemi 46, Santa Ninfa 7; Trapani 56; Valderice 7; Vita 2, San Vito Lo Capo 2; Petrosino 5.  
- Due casi di Covid a Custonaci.
La notizia l’ha data lo stesso sindaco della cittadina, il dottor  Giuseppe Morfino a seguito di segnalazione dell’Asp.
In un appello diffuso sui social Morfino ha invitato tutti alla calma sottolineando come i due siano monitorati e ricordando che attenendosi alle linee guida si può tenere la situazione sotto controllo.
- Padre Vincenzo Seidita, francescano conventuale e parroco della parrocchia "San Francesco d'Assisi" a Trapani è risultato positivo al covid19. Il sacerdote, che si era sottoposto al tampone autonomamente per via di alcuni sintomi,  era in quarantena volontaria da più di una settimana. Anche gli altri frati della comunità religiosa, in attesa del tampone, si sono posti immediatamente in quarantena
Il vescovo Pietro Maria Fragnelli ha disposto la chiusura della Chiesa con la conseguente sospensione di tutte le celebrazioni e la sanificazione dei locali, e ha rassicurato la comunità parrocchiale che la Curia vescovile si farà carico degli aspetti pastorali in questo tempo di chiusura.
«Le condizioni di salute di padre Vincenzo sono buone e chiediamo per lui una pronta guarigione - dice Mons. Fragnelli che rinnova l'appello alla prudenza in questo momento delicato per proteggere la salute soprattutto dei più deboli

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings