Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 14 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Da terreno seminativo a discarica abusiva - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Da terreno seminativo a discarica abusiva

19 Giugno 2019 12:48, di Redazione
Da terreno seminativo a discarica abusiva
Cronaca
visite 771

Erano i proprietari di un terreno di circa 1150 mq. a destinazione seminativa  a Fulgatore ma, forse,visto lo scarso rendimento,  hanno deciso che il terreno poteva fruttare di più se se ne fosse fatto un uso diverso.Così L.G di 68 anni e P.V. di 66, entrambi trapanesi, hanno creato sul  terreno una discarica non autorizzata.
Qui venivano  depositati una notevole quantità di rifiuti di varia tipologia, per lo più pericolosi, tra cui oltre venti veicoli incidentati, circa settanta pneumatici, parti di motore e di carrozzeria di veicoli vari, batterie per auto danneggiate ed usurate nonché due casotti prefabbricati in ferro, tutto in evidente stato di abbandono. 
La discarica è stata scoperta dai Carabinieri della Stazione di Fulgatore - supportati nell’esecuzione dell’operazione dai Carabinieri del CITES di Trapani, che hanno denunciato i due, Inoltre, considerate le circostanze, ovvero la pluralità di rifiuti rinvenuti sul posto,l’evidente stato di abbandono in cui versano i veicoli, nonché il loro essere danneggiati in più parti in misura tale da renderli non più idonei alla circolazione stradale e senz’altro classificabili quali rifiuti speciali pericolosi e la non compatibilità dei rifiuti individuati e presenti in situ con la normale destinazione d’uso dell’area in questione, i Carabinieri provvedevano, oltre che a denunciare gli utilizzatori del fondo, a porre sotto sequestro penale preventivo il fondo stesso e tutti i materiali rinvenuti.
Un importante risultato operativo dei Carabinieri della linea territoriale e del Nucleo CITES che costituisce un ulteriore affondo al contrasto dei reati in ambito ambientale, che si aggiunge ai precedenti successi, già riscossi nel recente passato nello specifico ambito, al fine di tutelare l’ambiente e la salute dei cittadini.
 
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Da terreno seminativo a discarica abusiva
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie