Trapani Oggi

Duecentomila euro per sistemare le Piazze di Rilievo e Palma - Trapani Oggi

Misiliscemi | Politica

Duecentomila euro per sistemare le Piazze di Rilievo e Palma

02 Gennaio 2024 16:49, di Redazione
visite 3036

I due luoghi saranno fruibili e rese più sicure

Le piazze di Rilievo e Palma, del comune di Misiliscemi, saranno risistemate, rese pienamente fruibili e le aree in cui insistono i giochi per bambini adeguate alle più recenti norme di sicurezza.

Sarà il Genio Civile di Trapani a svolgere la funzione di stazione appaltante e a rendere operativo il decreto di finanziamento da 200mila euro, firmato il 27 dicembre scorso, poco prima della scadenza per l’impegno delle somme. Un finanziamento frutto dell’emendamento della deputata regionale trapanese del M5S Cristina Ciminnisi, approvato lo scorso febbraio nella finanziaria. Gara d’appalto e consegna dei lavori all'impresa aggiudicataria saranno espletati entro 6 mesi.

«Trova finalmente esito positivo – commenta la deputata trapanese – il mio lavoro svolto nelle commissioni ed in aula, pur dai banchi dell’opposizione, teso a riconoscere i bisogni di quel territorio, troppo a lungo dimenticato e l’esigenza di una comunità, quella misilese, che sta avviandosi con fatica verso la piena autonomia dell’attività amministrativa»

«I ringraziamenti, per nulla formali – continua Ciminnisi –, vanno rivolti: alla presidente del consiglio comunale Michela Di Gaetano che con abnegazione ha lavorato per assicurare che le somme stanziate con il mio emendamento nella scorsa legge finanziaria, venissero effettivamente impegnate entro il 31 dicembre e non andassero perdute; al Dipartimento Regionale Tecnico - Genio Civile di Trapani per lo spirito di collaborazione con il quale, in base ad un accordo interistituzionale, svolgerà le funzioni di stazione appaltante in luogo del Comune».

«Entro la fine di questo 2024 a lavori ultimati – conclude Ciminnisi – i bambini misilesi fruiranno di luoghi più sicuri e potranno godere di quella normalità tanto desiderata, a lungo negata da quanti nel passato avrebbero dovuto amministrare con coscienza».

Soddisfazione è stata espressa proprio dalla presidente Di Gaetano: «si concretizza l'obiettivo immaginato in sinergia con l’Onorevole Ciminnisi. Le piazze di Rilievo e di Palma diverranno luoghi della comunità, patrimonio comune che tutti, anche i piccoli, devono poter vivere, rispettare e custodire. Il mio particolare grazie all’ingegnere Giuseppe Marino, Capo del Genio Civile di Trapani per la preziosa collaborazione istituzionale e personale disponibilità»

© Riproduzione riservata

Tag piazze
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie