Trapani Oggi

Era stato confiscato a Giuseppe Grigoli, il sindaco ordina lo sgombero di un immobile - Trapani Oggi

Campobello di Mazara | Cronaca

Era stato confiscato a Giuseppe Grigoli, il sindaco ordina lo sgombero di un immobile

03 Aprile 2024 11:42, di Redazione
visite 1498

Il provvedimento è stato firmato dal sindaco Giuseppe Castiglione

Campobello di Mazara -  Un ordine di sgombero è stato firmato dal sindaco Giuseppe Castiglione, relativamente ad un capannone confiscato all’ex imprenditore di Castelvetrano, Giuseppe Grigoli, ed oggi acquisito al patrimonio del Comune. All’interno bivaccano e dormono migranti, con assenza di condizioni minime di igiene.

«Da diverse interlocuzioni col comandante della locale stazione dei carabinieri è emerso che il capannone e le sue immediate vicinanze sono frequentati da soggetti dediti allo spaccio di droga. Il luogo, a tarda sera, si anima ulteriormente poiché frequentato da circa 25/30 persone», ha scritto nell’ordinanza il sindaco. Il Comune ha affidato i lavori per la messa in sicurezza dell’immobile, ma prima sarà necessario sgomberarlo.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie