Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 06 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Trapani Calcio pareggia con la Ternana e resta ultimo in classifica - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

4

0

Testo

Stampa

Video
Trapani

Il Trapani Calcio pareggia con la Ternana e resta ultimo in classifica

17 Ottobre 2016 22:46, di Salvatore Morselli
Il Trapani Calcio pareggia con la Ternana e resta ultimo in classifica
Video
visite 214

Tre punti, solo tre punti quelli che il Trapani chiede alla partita contro la Ternana nel posticipo di lunedì. Tre punti per lasciare l’ ultima posizione in classifica, tre punti per rilanciarsi alla ricerca di una zona tranquilla. Alla fine è venuto fuori un pareggio che, da come si erano messe le cose in campo, può anche soddisfare i granata. Un punto ciascuno che non soddisfa nessuno, che allunga il numero di giornate in cui il Trapani resta ultimo, ma che consente quantomeno di non fare prendere il largo ai ternani. Il tutto nonostante Cosmi rimescoli le carte, metta dentro Ciaramitaro e la sua immensa esperienza e riproponga la “coppia dei miracoli” della scorsa stagione, Citro e Petkovic mentre in panchina si rivede Machine, tornato disponibile dopo l’intervento chirurgico. La cronaca. Al 6’ Ciaramitaro serve a destra a Citro che smista immediatamente dietro per Petkovic, tiro immediato ribattuto da un difensore, palla appena fuori area dove Scozzarella va al tiro, di poco alto sulla traversa. Al 14’ Barillà ruba palla ad un avversario nella tre quarti avversaria e cerca di servire Citro anticipato da Masi. La Ternana si vede al 16’ quando Defendi dai trenta metri in posizione centrale cerca la porta del Trapani ma il tiro è alto. Al 19’ ancora Trapani :a provarci stavolta è l’ex Fazio, ma il tiro da fuori area è ancora una volta alto. Primo impegno di Farelli al 24’ che vola a togliere dalla testa di Falletti un pallone servito da calcio d’angolo e poi in anticipo su La Gumina. Poi il portiere granata si esalta ribattendo con i pugni un pallone tagliato per Defendi tutto solo a destra salvando la porta dalla capitolazione. Al 32’ punizione di Palumbo dalla tre quarti, palla in area stacco di testa di Bacinovic, Farelli è battuto ma in suo aiuto arriva la traversa. Il Trapani sembra bloccato, la Ternana fa la partita comprendendo le paure dei padroni di casa. Che nel momento di maggiore sofferenza, al 35’, passano in vantaggio: palla smistata a sinistra per Rizzato che mette palla in area, Barilllà prova a colpire ma un difensore lo pressa, sfera che rimane nell’area di porta dove Ciaramitaro è lesto a metterla alle spalle di Di Gennaro. Galvanizzati dal gol i granata ci riprovano al 39’ con Citro bravo a andare via all’avversario a centro, servizio immediato per il sopraggiungente Barillà che tira, palla fuori. Poi , al 40’, è la volta di Citro a cercare la porta della Ternana, ma un difensore lo anticipa al momento dell’impatto con la sfera. Gli umbri rispondono al 42’ con un tiro al volo di Germoni da fuori area, palla alta sulla traversa. Al 45’ Ciaramitaro manda fuori un pallone che doveva essere solo accompagnato in rete e servitogli, con un pizzico di ritardo, da Barillà. Nella ripresa la Ternana si presenta in versione più offensiva con Carbone che mette dentro Avenatti al posto di Palumbo e giocando con tre punte. Al 49’ occasione ghiotta per la Ternana per pareggiare: La Gumina approfitta del fatto che Casasola scivoli e punta Farelli che gli si oppone con il corpo mettendo palla in angolo. I granata rispondono con una puntata veloce di Citro che va verso la porta di De Gennaro ma viene steso da Masi. Poi sugli sviluppi di un calcio d’angolo (54’) Scozzarella mette palla dentro l’area umbra ma sul secondo palo non c’è nessun trapanese. Su ripartenza Ternana pericolosa ( 57’) con La Gumina che stecca palla a centro area non rendendosi conto di essere tutto solo. Al 64’ Avenatti rimette la partita in parità correggendo in rete la sfera servitagli da Petriccione. I granata rispondono immediatamente ( 66’) con un tiro a giro di Petkovic in posizione centrale da fuori area che finisce a pochi centimetri dal palo a sinistra di Di Gennaro. Al 69’ Casasola scivola ancora e libera La Gumina che in posizione centrale punta Farelli e lo buca per la seconda volta portando gli umbri in vantaggio. I granata accusano il colpo, Cosmi richiama in panca Nizzetto, esausto, e mette dentro Machine. A è ancora la Ternana a rendersi pericolosa i contropiede con La Gumina che sciupa la palla del terzo gol. Come incredibilmente tira sul portiere all’82’ Citro, tutto solo davanti a De Gennaro, ennesima dimostrazione di come quest’anno a Scozzarella e compagni vada tutto storto. A cinque minut9 dalla fine Cosmi si gioca l’ultima carta mettendo in campo Ferretti al posto di Barillà e giocando con tre punte. Al 91’ De Gennaro esce male e va all’impatto con Balasa. Per l’arbitro è rigore che Petkovic, al minuti 92’, mette dentro per un pareggio che è il classico brodino. Trapani – Ternana 2-2 Trapani: Farelli 7, Fazio 6, Casasola 5,5, Pagliarulo 6, Rizzato 6, Ciaramitaro 6,5 (76’ Balasa s.v.), Scozzarella 6, Barillà 6 (85’ Ferretti s.v.), Nizzetto 6 (70’ Machine 6), Petkovic 6, Citro 6 a disposizione Ferrara, Daì, Legittimo, Balasa, Visconti, Machine, Canotto, Ferretti, De Cenco all.re Serse Cosmi Ternana: Di Gennaro 6, Valient 6, Meccariello 6, Masi 6 (90’ Contini s.v.), Germoni 6, Bacinovic 6, Defendi 6,5, Palumbo 5,5 (46’ Avenatti 6,5), Petriccione 6, Falletti 6,5, La Gumina 7 (92’ Surraco), a disposizione Aresti, Surraco, Sernicola, Palombi, Avenatti, Battista, Della Giovanna, Flavioni, Contini all.re Benny Carbone Arbitro: Di Martino di Giulianova 6, Villa di Rimini 6 e Formato di Benevento 6, quarto uomo Pasciuta di Agrigento Reti: al 35’ Ciaramitaro, al 64’ Avenatti, al 69’ La Gumina, al 92’ Petkovic (rig.) Note: spettatori 5170 per un importo di 44.604,38 euro, angoli 5 a 5, recupero 1/ 4 ammoniti Petkovic e Fazio per il Trapani, Bacinovic, Meccariello, Masi per la Ternana

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Commenti
Il Trapani Calcio pareggia con la Ternana e resta ultimo in classifica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie