Trapani Oggi

"Io non rischio", in piazza volontari per informare sui rischi di terremoto, alluvioni e maremoto - Trapani Oggi

Calatafimi | Attualità

"Io non rischio", in piazza volontari per informare sui rischi di terremoto, alluvioni e maremoto

12 Ottobre 2016 12:46, di Niki Mazzara
visite 824

Sabato e domenica prossimi i volontari della sezione provinciale dell'E.R.A. (European Radioamateurs Association), saranno in piazza Beato Arcangelo P...

Sabato e domenica prossimi i volontari della sezione provinciale dell'E.R.A. (European Radioamateurs Association), saranno in piazza Beato Arcangelo Placenza a Calatafimi Segesta, per allestire uno dei punti informativi della campagna nazionale "Io non rischio". Un'iniziativa che coinvolge circa 700 città in tutto il territorio nazionale mirata a informare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Nel weekend del 15 e 16 ottobre saranno 7.000 i volontari della Protezione civile che lavoreranno per diffondere la cultura della prevenzione e per sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto. In piazza Beato Arcangelo sarà consegnato alla cittadinanza materiale informativo e i volontari risponderanno alle domande su cosa ciascuno fare per ridurre i rischio connessi ad eventi come il terremoto e il maremoto. “Io non rischio” – campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico – è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. Sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it, è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto o un maremoto.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie