Trapani Oggi

La storia del Gratta e Vinci: com'è cambiato il gioco e la vincita dall'esordio - Trapani Oggi

La storia del Gratta e Vinci: com'è cambiato il gioco e la vincita dall'esordio

09 Maggio 2023 16:19, di Eros Santoni
visite 1431

Chi non ha mai tentato la sorte acquistando almeno un Gratta e Vinci da un euro e sperando che con una monetina avrebbe potuto cambiare la propria vita?

I fortunati che ci riescono non rivelano la propria identità ma sono tanti, in tutta Italia, che frequentemente tentano di farsi baciare dalla Dea Bendata acquistando proprio un tradizionale Gratta e Vinci. Ma come sono nati questi biglietti? Quali sono le curiosità? E com’è cambiata la modalità di gioco? Ti sveliamo tutto in questo articolo.

Storia del Gratta e Vinci: com’è nato?
Possiamo definirla senza alcun dubbio la Lotteria più amata dagli italiani, i primi passi di questi biglietti sono da ricercare negli anni ’90. La vendita nel nostro Stato è stata autorizzata dal D.M. del 12 febbraio 1991 da quella che è oggi ADM, Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e che si occupa di fornire regolamenti, controllare e vigilare sulla vendita e offrire tutte le informazioni necessarie per i giocatori e i rivenditori. Il meccanismo è totalmente legato alla fortuna: il primo lanciato aveva come iconografia la Fontana di Trevi e più se ne trovavano nel biglietto, più alta era la vincita. Da quel momento il mondo del Gratta e Vinci ha subito una crescita importante, attirando sempre più l’attenzione dei consumatori ma anche attivando sempre nuovi giochi con biglietti che partono da 50 centesimi e salgono fino a 25 euro.

Statistiche di vincita: quali sono i Gratta e Vinci con più probabilità?
Sapevi che ci sono dei Gratta e Vinci con più probabilità di vincita? Non dipende solo dal costo del biglietto ma dal gioco stesso, alcuni hanno davvero un numero più alto di biglietti di vincita in proporzione a quelli stampati. Vuoi sapere di più? Informarsi sulle ultime vincite avvenute con Gratta e Vinci è semplicissimo, ad esempio attraverso l’App ufficiale. Una vincita storica a Trapani è quella che ha permesso di conquistare il maxi premio di 5.000.000 di euro con un biglietto della linea Maxi Miliardario. Oggi però le cose sono cambiate, non si gioca più solo offline ma anche online: dal 2006, circa, è stata introdotta questa modalità di gioco tutta nuova. Non è più necessario recarsi fisicamente presso un rivenditore di fiducia, basterà registrarsi su app o sito ufficiale e in pochi clic si acquista il proprio biglietto preferito.

Quali sono i Gratta e Vinci con probabilità più alte di vincita? Nella linea più economica da 1 euro il Nuovo Sette e Mezzo con un montepremi massimo di 10.000 euro mette a disposizione 9.000 biglietti vincenti su 43.000.000, salendo di budget con un Turista per 10 anni da 2 euro si possono trovare 13 milioni di biglietti vincenti su 49 milioni.

Ampia la lista di quelli da 5 euro più fortunati tra cui primeggiano però il Prendi Tutto e Il Miliardario: Il primo ha una percentuale di vincita che si avvicina al 14,40% mentre il secondo vanta un biglietto vincente ogni 6 milioni. Con biglietti da 10 euro si può tentare la fortuna con Triplo Colpo con una possibilità di vincita di 1 biglietto ogni 8 milioni con un montepremi che arriva a 2.000.000 di euro.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie