Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 26 Settembre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, arrestato un 24enne - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

1

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Alcamo

Lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, arrestato un 24enne

25 Ottobre 2016 10:56, di Ornella Fulco
Lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, arrestato un 24enne
Cronaca
visite 369

Il 24enne alcamese Tommaso Vitale è stato arrestato dai Carabinieri per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane è stato notato, mentre transitava a bordo di un ciclomotore senza indossare il casco protettivo, da una pattuglia impegnata in un posto di controllo. Nonostante l'alt intimatogli dai militari Vitale ha tentato la fuga ma, dopo un breve inseguimento, è stato fermato. Dopo aver accertato la regolarità dei suoi documenti personali e di quelli relativi al veicolo, i carabinieri hanno iniziato a scrivere i verbali di contestazione per le violazioni al Codice della Strada riguardanti il mancato uso del casco, la mancata stipula dell’assicurazione, la guida senza patente, la mancata revisione del veicolo e il mancato rispetto dell'ordine di fermarsi. Il giovane, dopo avere cercato di dissuadere i militari dal compiere il loro dovere, innervosito dal fatto che il mezzo sarebbe stato sottoposto a sequestro e dal dover pagare una ingente somma di denaro in multe, prima ha gettato con forza lo scooter a terra e poi lo ha lanciato verso i militari ingaggiando con quest’ultimi una breve colluttazione che si è conclusa, inevitabilmente, con il suo arresto. I due militari dell'Arma hanno riportato leggere ferite agli arti superiori che sono state refertate, con qualche giorno di prognosi, dai sanitari del Pronto Soccorso dell'ospedale di Alcamo. Dopo la convalida dell’arresto svoltasi ieri al Tribunale di Trapani e in attesa del processo che è stato rinviato, il giudice ha disposto nei confronti di Tommaso Vitale l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei giorni di martedì e sabato.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings