Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 13 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Scomparsa Denise. Prelevato il DNA della ragazza russa che cerca la sua famiglia - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

2

0

Testo

Stampa

Cronaca
Mazara del Vallo

Scomparsa Denise. Prelevato il DNA della ragazza russa che cerca la sua famiglia

01 Aprile 2021 08:03, di Redazione
Scomparsa Denise. Prelevato il DNA della ragazza russa che cerca la sua famiglia
Cronaca
visite 3905

Ci sono molte somiglianze soprattutto tra la giovane Russa che cerca la sua famiglia e Piera Maggio, ma come ha ribadito la stessa mamma di Mazara del Vallo che da 17 anni non ha mai perso la speranza di ritrovare la sua Denise "Rimaniamo con i piedi a terra, siamo cautamente speranzosi senza illuderci più di tanto. L'illusione non porta a nulla. In questi casi chiederemo di fare il test del Dna, unica soluzione per fugare il dubbio. Ringraziamo quanti ci sono vicini e solidali, facendoci capire quante persone amano Denise e che l'hanno dimenticata".L'attesa puntata della trasmissione di Rai 3 Chi l'ha visto? - è andata in onda, con le ultime novità sulla scomparsa di Denise Pipitone, la bambina di cui si sono perse le tracce nel 2004 da Mazara del Vallo. È stato mostrato l'appello di una ragazza russa, Olesya Rostova, oggi poco più che ventenne, che cerca la sua famiglia d'origine con un appello andato in onda nel programma пусть говорят (in italiano "Lasciali parlare") in onda sull’emittente locale Primo Canale, e la cui somiglianza fisica con la mamma di Denise, Piera Maggio, oltre che il dato anagrafico, potrebbe far pensare che sia proprio lei quella bimba che si cerca di ben 17 anni. Il test del Dna sarebbe già stato effettuato, che dovrà essere poi confrontato con quello della mamma, ma non è stato tuttavia confermato se la ragazza abbia ricordi della lingua italiana, come ha dichiarato l'inviato a Mosca della Rai, Marc Innaro, intervenuto in diretta.
Piera Maggio ha un piccolo problema di salute e quindi non è potuta intervenire in presenza in trasmissione, ma ha mandato un messaggio, facendo sapere di non essere in partenza per Mosca.
Nel filmato che è stato mandato in onda dopo il messaggio di Piera Maggio la redazione del programma ha anche mandato in onda una serie di immagini in cui è visibile la somiglianza di Olesya con la stessa Piera e con il papà biologico di Denise, Piero Pulizzi. L'avvocato Frazzitta: "La speranza è un colpo di fortuna, qualcuno che inciampi su Denise Pipitone. Dobbiamo cercarla in vita. Ci muoveremo velocemente, maggiore pressione sul canale russo per ottenere questo risultato".
 
 
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings