Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 16 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Sconfitta interna con il Cesena, sul Trapani Calcio incombono i play out - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

1

1

1

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Sconfitta interna con il Cesena, sul Trapani Calcio incombono i play out

13 Maggio 2017 20:19, di Salvatore Morselli
Sconfitta interna con il Cesena, sul Trapani Calcio incombono i play out
Sport
visite 284

Nel turno pomeridiano delle polemiche con le squadre che scendono in campo sapendo già il risultato delle antagoniste nella lotta per non retrocedere, mentre il Cesena è ormai salvo, il Trapani ha un risultato solo da ottenere: la vittoria. Ma a vincere sono gli ospiti, temibili, e lo si sapeva, nelle ripartenze che sono state letali per i granata. I padroni di casa ci hanno provato, ma la gara ha evidenziato come la formazione di Calori stia subendo una involuzione, forse pagando oltre misura la lunga rincorsa verso una salvezza ancora possibile, seppure attraverso la lotteria dei play out. Il Trapani ha mostrato problemi a centro campo dove ha pagato l’assenza di Colombatto, chiamato nella sua nazionale Under 20, sostituiti da un Rossi che ha mostrato di non avere il passo gara in un centro campo troppo lento e macchinoso. Il Cesena, dal canto suo ha giocato la sua onesta partita, senza strafare, con un Agliardi in gran spolvero. Èla centesima in maglia granata di Nizetto e la 101 in serie B di Pigliacelli. Per loro magliette celebrative consegnate dal presidente Vittorio Morace. Inizia alla grande il Cesena e Ciano al 1’ impegna subito Pigliacelli che non si fa trovare disattento e salva in angolo. Lo stesso Ciano è pericoloso al 10 quando Casasola si fa rubare palla nella tre quarti campo, immediato contropiede cesenate con Ciano che va al tiro, ma ancora una volta il portiere granata para. Il Trapani pare avere un approccio molle alla gara, forse sentendo troppo il peso del risultato da ottenere. Al 20’ punizione del Cesena in posizione centrale dai 25 metri, al tiro Ciano che aggira la barriera e porta i suoi in vantaggio gelando il Provinciale. Il Trapani risponde subito al 223’ con uno schema su punizione che mette Legittimo davanti la porta ospite,palla vicina al palo con Agliardi che salva il vantaggio romagnolo. Al 25’ Manconi servito ottimamente in area del Cesena si trova defilato a destra e tira alto. Al 32’ il Trapani riporta in parità il punteggio: Nizzetto a destra si libera di un avversario,entra in area, serve Maracchi che da dieci metri mette alle spalle di Agliardi. Il Trapani fa il gioco, ma con una frenesia che porta i granata a perdere spesso palla. Su una di queste, al 44’ ripartenza cesenate con Rodriguez che con un pallonetto salta Pigliacelli salvato dalla traversa. Èl’ultimo episodio del primo tempo. Nella ripresa i granata ci provano già al 2’ con una botta da fuori area di Barillà cui si oppone in tuffo Agliardi. Lo stesso Barillà ci prova dalla stessa posizione al 4’, ma il tiro è strozzato e va fuori. Al 5’ Coronado serve in verticale in area ospite Manconi, Agliardi esce sui piedi del centravanti di casa. I granata insistono e Casasola al 6’ ci prova di testa, ma ancora una volta l’estremo difensore romagnolo salva. Contropiede del Cesena al 10’, Renzetti da sinistra rimette palla a centro area granata ma Rodriguez è in ritardo. Risposta immediata del Trapani che all’11’ con un tiro a giro di Coronado impegna ancora Agliardi in un plastico tuffo. La partita si accende e Rodriguez al 13’ gira al volo, palla alta. Risposta del Trapani al 16’, ma il tiro di Maracchi è ancora una volta alto. Calori mette dentro Citro al posto di Nizzetto e l’attaccante granata al 23’ ha una ghiotta occasione in quanto servito in area avversaria cincischia e si fa rubare palla. Al 25’ il Cesena sfiora il raddoppio con un tiro da fuori area di Ciano, immediata risposta dei granata che a loro volta con Citro vanno vicino al gol. Casasola perde palla a centro campo al 32’ st, immediata ripartenza di Rodriguez che cerca il palo più vicino ,mandando la palla di poco fuori. Al 34’ st Coronado si libera appena fuori area, cerca il palo più lontano, grande Agliardi che si distende a mette in angolo. Èun assedio alla porta del Cesena con i granata che collezionano calci d’angolo. Così facendo la squadra si espone al contropiede ospite che al 39’ colpisce con Rodriguez. Nel primo dei quattro minuti di recupero stacco di testa di Barillà davanti ad Agliardi, debole il portiere para. Ciano ci prova al 47’ del secondo tempo,ma Pigliacelli mette in angolo mantenendo a galla i suoi. Jallow di testa impegna ancora una volta Agliardi al 48’ del secondo tempo e lo stesso portiere si salva su tiro di Coronado mettendo al sicuro la vittoria. Per il Trapani sconfitta e play out. Trapani – Cesena 1 - 2 Trapani: Pigliacelli 6, Casasola 6, Pagliarulo 6, Legittimo 6, Rizzato 6, Barillà 6, Maracchi 6,5 (34’ st Raffaello sv), Rossi 5, Nizzetto 6,5 (17’ st Citro 5), Coronado 6, Manconi 6 (26’ st Jallow 5) A disposizione Guerrieri, Daì, Curiale, Fazio, Ciaramitaro, Visconti, all.re Alessandro Calori Cesena: Agliardi 7, Balzano 6, Ligi 6, Capelli 6 (26’ st Rigione 6), Donkor 6, Garritano 6 (17’ st Koné 6), Laribi 6 (31’ st Schiavone 6), Crimi 6, Renzetti 6,5, Rodriguez 6,5, Ciano 6,5 A disposizione Bardini, Perticone, Schiavone, Rigione, Panico, Falaschi, Koné, Setola, Di Roberto all.re Andrea Camplone Arbitro: Marinelli di Tivoli, assistenti, Citro di Battipaglia e Opromolla di Salerno quarto uomo Pillitteri di Palermo di Frosinone 6, quarto uomo Capone Reti: Ciano all’11’, Maracchi al 33’, Rodriquez al 39’ st, Note: spettatori 6295 per un incasso di 53418, angoli 9 a 2 per il Trapani, recupero 0 / 4, ammoniti Barillà al 26’pt, per il Trapani, Capelli al 34’pt, Agliardi al 29’ st per il Cesena.

© Riproduzione riservata

Commenti
Sconfitta interna con il Cesena, sul Trapani Calcio incombono i play out
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie