Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 06 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Scopriamo la Roulette Francese, la regina del casinò. - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

1

Testo

Stampa

Scopriamo la Roulette Francese, la regina del casinò.

12 Novembre 2019 18:21, di staff
Scopriamo la Roulette Francese, la regina del casinò.
visite 116

Con il progressivo aumento di interesse nei confronti delle scommesse e del gioco d’azzardo e con il favore del Web, abbiamo potuto assistere ad una fiorente crescita del mercato del gambling online in Italia. Queste condizioni favorevoli hanno dato vita, nel corso degli ultimi anni, ad un incremento del numero di giocatori attratti da questo genere di passatempo digitale: il gioco d’azzardo è al giorno d’oggi accessibile ad ogni tipologia di utente, non rappresentando più un esclusiva dedicata ai frequentatori dei casinò terrestri o agli scommettitori più agiati. Da sempre, l’intrattenimento più rappresentativo per antonomasia, il più riconosciuto e popolare nel mondo dei giochi per casinò, è la roulette nelle sue differenti versioni: partendo dalla Roulette Francese, la più famosa, storica e tradizionale, fino ad arrivare alla versione di più recente concezione, ovvero la Roulette Americana. Facendo riferimento ai tavoli di un casinò, la roulette è sicuramente il primo gioco che viene in mente.

Le origini della roulette

Questo affascinante gioco ha origini lontane nel tempo: a partire dai popoli antichi come i romani, i greci e le popolazioni dell’antica Cina, pare esistesse un tipo di intrattenimento dalle fattezze simili alla moderna roulette, con cui i nostri avi si divertivano scommettendo i propri soldi. Il concetto moderno di roulette nasce grazie alla fusione di più giochi e venne ufficialmente introdotto in Francia nel 18° secolo; da allora ha mantenuto lo stesso nome e un regolamento comune nonostante siano nate altre versioni del gioco introdotte nella scena dei casinò internazionali nel corso del tempo. I tavoli da gioco più tradizionali, quello francese e quello europeo, prevedono una ruota con un panno da gioco di 37 caselle suddivise in colore rosso e nero, numerate da 0 a 36; nell’American Roulette troviamo lo stesso tipo di ruota e di tavolo con le caselle numerate e suddivise per colore, con l’aggiunta però di un numero in più raffigurante un doppio 0. C’è da fare attenzione a questa piccola differenza; nella versione americana infatti, il banco ha una percentuale di vittoria di gran lunga maggiore a dispetto del giocatore. Un vantaggio che si traduce nel 5,26% di probabilità grazie all’aggiunta della casella con il doppio 0, che risulta essere il doppio delle possibilità che il banco ha in mano nella sua versione francese o europea avente un solo 0. Con il 2,7% di probabilità di vittoria del banco, la versione francese e l'europa sono ancora oggi le roulette più amate e ricercate da tutti gli utenti appassionati di questo gioco.

Qualche piccolo consiglio per giocare al meglio

Per chi non conosce questo avvincente gioco e ha voglia di cimentarsi per la prima volta, è bene sapere che esistono differenti strategie con le quali è possibile ottimizzare le proprie partite e, perché no, provare a vincere qualche scommessa. Le principali tecniche si suddividono in due gruppi: le strategie progressive e le strategie non progressive. Entrambe non garantiscono una vittoria certa, ma possono diventare uno strumento e un metodo ordinato di gioco da sfruttare a proprio favore in base anche al proprio budget. Esistono varie strategie progressive, più o meno accreditate; la loro caratteristica principale consiste nel piazzare le puntate tenendo a mente il risultato della scommessa precedente. È un tipo di tecnica attraverso la quale si cerca di recuperare il credito precedentemente giocato piazzando una puntata di valore sempre più elevato. Una delle tecniche più riconosciute e largamente utilizzata è chiamata Strategia Martingale, la preferita dai neofiti del gioco per via della sua semplicità ed efficacia, che non richiede necessariamente un grande investimento economico iniziale. Per quanto riguarda invece le strategie non progressive, parliamo di tecniche in cui entra in gioco la legge dei grandi numeri, più precisamente quella dei numeri cosìdetti “ritardatari”. La più rinomata tra queste è certamente la Strategia James Bond, che prende il nome proprio dal personaggio principale dei romanzi di Ian Fleming. Per realizzare questa tecnica bisogna effettuare una giocata stabilita investendo un determinato valore di fiches su specifici numeri.

© Riproduzione riservata

Commenti
Scopriamo la Roulette Francese, la regina del casinò.
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie