Trapani Oggi

Trapani, multe e denunce - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Trapani, multe e denunce

20 Marzo 2023 10:26, di
visite 6850

Il bilancio di un servizio di controllo del territorio, eseguito nel fine settimana, dai carabinieri

Denunce e multe. Il bilancio di un servizio di controllo del territorio eseguito, nel fine settimana, a Trapani dai carabinieri con il supporto dei colleghi del 12° Reggimento Sicilia. Nel corso dell'attività di monitoraggio è stato fermato un trapanese che era alla guida della propria auto in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta al consumo di bevande alcoliche. Sottoposto al test tramite etilometro è risultato avere un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge. E' stato, pertanto, denunciato.

Nel medesimo contento operativo veniva sottoposto a controllo un romeno di 24 anni a bordo di un ciclomotore risultato oggetto di furto. Per tale motivo l’uomo veniva denunciato per ricettazione mentre lo scooter è stato riconsegnato al proprietario  Altro soggetto denunciato durante il fine settimana è un pregiudicato trapanese di 23 anni, in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora ed alla misura di prevenzione dell’avviso orale, il quale, dopo l’alt intimato dai Carabinieri, con una manovra elusiva provava a darsi alla fuga. I militari dell’Arma però riuscivano a bloccarlo e procedevano a denunciarlo per resistenza a Pubblico Ufficiale e guida senza patente in quanto, nel tentativo di fuga, con manovre pericolose aveva messo in pericolo la sicurezza degli altri utenti della strada. Sono continuati, in questo weekend, anche i controlli dei Carabinieri della Motovedetta Pignatelli finalizzati alla prevenzione degli illeciti alimentari sulla filiera ittica e sul rispetto del codice della navigazione. Sottoposte a verifiche varie pescherie del trapanese. Per un commerciante è scattata una sanzione amministrativa di 1500 euro per la presenza sul bancone di prodotti ittici privi della documentazione attestante la loro tracciabilità ed etichettatura.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie