Trapani Oggi

Tunisino residente a Marsala fermato per violenza sessuale a Sorrento - Trapani Oggi

Marsala | Cronaca

Tunisino residente a Marsala fermato per violenza sessuale a Sorrento

21 Febbraio 2024 13:17, di Laura Spanò
visite 762

L'attività è dei carabinieri

Avrebbe violentato in strada una giovane turista conosciuta da poco, dopo averla condotta con un pretesto in un luogo appartato a Sorrento, in provincia di Napoli. Dopo la denuncia della vittima, i fatti sarebbero avvenuti nel luglio scorso, i carabinieri sono riusciti a risalire all’autore della presunta violenza e ad arrestarlo.

In manette è finito un cittadino di origini tunisine di 32 anni, residente a Marsala ma all’epoca dei fatti impiegato presso un’attività commerciale della penisola. A dare esecuzione all’ordinanza cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata su richiesta dell’ufficio inquirente coordinato dal procuratore Nunzio Fragliasso, sono stati i carabinieri della compagnia di Sorrento.

Decisive per chiudere le indagini: prima il coraggio della donna nel denunciare l’accaduto e poi la ricostruzione dei fatti, resa possibile anche dalle immagini estratte dai sistemi di videosorveglianza della zona dove si è verificato l’episodio.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie