Trapani Oggi

Vicenda Ong, ieri ultima udienza preliminare, la decisione del Gup al 19 aprile - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Vicenda Ong, ieri ultima udienza preliminare, la decisione del Gup al 19 aprile

03 Marzo 2024 09:36, di Laura Spanò
visite 759

Ieri ancora le difese

Si è conclusa ieri l’udienza preliminare del processo Iuventa. Dopo l’inaspettata richiesta del pubblico ministero del “non luogo a procedere”, la difesa ha presentato una solida arringa finale, chiedendo non solo la chiusura del caso, ma anche il pieno riconoscimento della legittimità di tutte le azioni. È stato anche chiesto di avviare un’indagine sulle circostanze del caso per stabilire chi sia responsabile per gli errori compiuti durante la fase investigativa e per le sue gravi implicazioni. Il giudice Samuele Corso, ha annunciato che pronuncerà la sua decisione il 19 aprile prossimo. Le quattro giornate conclusive dell’udienza preliminare del caso Iuventa sono iniziate mercoledì con una svolta inaspettata.

Nel corso della presentazione delle memorie finali, il pubblico ministero, ha richiesto il non luogo a procedere, nonostante abbia portato avanti il caso per quasi 7 anni. La richiesta non si è basata sul riconoscimento che non siano stati commessi crimini, ma sul fatto che il dolo degli imputati non potesse essere sufficientemente provato. Poi è stata la volta della difesa di Iuventa con le arringhe nelle giornate di giovedì e venerdì. Nell’arco di diverse ore, hanno confutato e smontato le presunte prove relative agli episodi in questione sottolineando che, al di là della ricostruzione fattuale degli incidenti specifici, l’ingresso in Italia delle persone salvate è da considerarsi lecito in qualsiasi circostanza.

É stato ribadito che tutte le azioni intraprese dalla Iuventa erano legittime e rientravano tra i loro diritti – basati su principi legali internazionali e nazionali come quello del dovere di soccorso e di intervento in condizioni di pericolo in mare, oltre che sui diritti fondamentali degli imputati. È stato anche sottolineato che dopo il sequestro della Iuventa e durante il processo in corso, molti dei fatti pertinenti sono stati accertati da altri tribunali. Infine la difesa di Iuventa ha richiesto l’apertura di un’inchiesta affinchè si faccia chiarezza sulle circostanze che hanno caratterizzato la fase investigativa.

© Riproduzione riservata

Tag Iuventa
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie