Trapani Oggi

Quarantatrè anni fa la marcia pacifica allo Zingaro - Trapani Oggi

Castellammare del Golfo | Attualità

Quarantatrè anni fa la marcia pacifica allo Zingaro

18 Maggio 2023 10:21, di Laura Spanò
visite 1622

Sette chilometri per dire No al disastro ambientale

Il 18 Maggio del 1980 oltre duemila persone si ritrovarono allo Zingaro per dire "No" a quello che si preannunciava come un disastro ambientale epocale. Oggi è una giornata importante per la Riserva Naturale dello Zingaro perchè 43 anni fa quella marcia di sette chilometri permise di presenrvare questo luogo straordinario. Una marcia però che negli anni purtroppo non l'ha salvata dai continui incendi.

In quel tratto della Sicilia si stava per realizzare una strada litoranea che avrebbe sconvolto per sempre uno dei luoghi naturali più affascinanti della Sicilia occidentale. Il breve tratto di galleria scavato nella roccia, nell’ingresso sud della Riserva (lato Scopello), ci ricorda quanto violento sarebbe stato l’impatto di questo intervento sulla natura di questi luoghi.

Era la prima volta che in Sicilia ci si mobilitava per salvare una fetta di territorio. La marcia rappresentò una tappa fondamentale per il movimento ambientalista e, più in generale, per la coscienza civile della società siciliana.

I risultati di quella mobilitazione popolare non tardarono ad arrivare: meno di un anno dopo, il 6 maggio del 1981, una legge regionale sanciva l' istituzione della riserva naturale orientata dello Zingaro, la prima in Sicilia. La legge fu votata da tutti i gruppi parlamentari dell' Assemblea regionale siciliana. Peccato che nel corso degli anni proprio questa Riserva ha subito gli attacchi da parte di incendiari senza scrupolo che l'hanno più volte ridotta in cenere.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie