Trapani Oggi

Soccorso aereo in salvo un uomo di 61 anni - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Soccorso aereo in salvo un uomo di 61 anni

28 Gennaio 2024 15:00, di Redazione
visite 1306

Colpito da malore su nave portacontainer, CSAR lo trasferisce in ospedale

Ieri notte alle 21:30 si è concluso il soccorso aereo effettuato con un elicottero HH139A dell’82°
Centro S.A.R. (Search and Rescue) di Trapani, che ha consentito il trasporto sanitario urgente di un
uomo di 61 anni colpito da un malore durante la navigazione su nave portacontainer, a circa 60
miglia dalle coste siciliane.

La richiesta di soccorso è stata attivata dalla Sala Operativa del Rescue Coordination Center (RCC)
del Comando Operazioni Aerospaziali di Poggio Renatico (FE) su richiesta del MRSC (Maritime
Rescue Sub Centre) della Capitaneria di Porto di Palermo.
Decollati poco prima delle 19:30 dalla base, l’HH139A ha raggiunto l’unità in pochi minuti di volo.

Da qui, tramite l’ausilio del verricello, l’aerosoccorritore si è calato sul ponte della nave con una
barella sulla quale è stato poi assicurato il paziente, coadiuvato dal personale di bordo.

L’alta complessità delle operazioni è stata dettata dalla ristrettezza degli spazi di manovra sul ponte
dell’unità, e dalla non possibilità di cooperare da parte del paziente.
Terminate le procedure di imbarco, l’elicottero si è diretto verso l’ospedale Sant’Antonio Abate di
Trapani, atterrando sulla piazzola del presidio per lasciare il sessantunenne alle cure specifiche del
personale sanitario ospedaliero.

Terminate le operazioni, l’equipaggio è rientrato presso la base aerea di Trapani, dove è atterrato
alle ore 21:30, riprendendo la regolare prontezza SAR Nazionale.
L’82° Centro SAR dipende dal 15° Stormo di Cervia che garantisce, 24 ore su 24 per 365 giorni, la
ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di
pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di
pazienti in imminente pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi, operando anche in
condizioni meteorologiche complesse.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie