Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 19 Luglio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani corsaro a Rende - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Sport
Trapani

Trapani corsaro a Rende

20 Aprile 2019 13:13, di Salvatore Morselli
Rende Trapani 0-1
Sport
visite 1641

Allo stadio “Luigi Razza” di Vibo Valentia il Trapani batte il Rende e conquista tre punti importanti in chiave blindatura del secondo posto. Ai granata basta un pareggio nella prossima gara con la Paganese per essere sicuri della posizione e rintuzzare gli attacchi di Catania e Catanzaro. I granata vincono agevolmente, rischiando poco, e lo fanno con un gol del solito Evacuo, instancabile ad accorciare anche sulla linea di centrocampo e pronto ed implacabile nel momento in cui, sotto porta, c’è da mettere palla in rete. I granata si vedono subiot avanti ed al 12’ prova semirovesciata Evacuo, libera difesa,al 13’ botta di Costa Ferreira dal limite dell’area, palla di poco alta: Trapaniniste ed al  24’ punizione di Ferretti di poco alta. Al 25’ Costa Ferrreira da fuori area colpisce la base del palo a sinistra di Borsellino, che al 27’ deve uscire dall’area per anticipare Evacuo che lo sta puntando. Al 38’ Fedato mette morbido in area ospite, di testa un difensore mette in fallo laterale. Il Rende si vede per la prima volta dalle parti di Dini al 44’ con un tentativo, alto, di Viteritti su cross di Rossini. Nella ripresa Rende più intraprendente, il Trapani arretra ma sembra controllare. Allarme dalle parti di Dini al 20’ con Vivacqua che va al tiro e sfiora il montante alla sinistra del portiere granata. Immediata risposta del Trapani con Ferretti che al 21’ mette in area calabrese, rovesciata di Evacuo ma palla alta. Al 24’ Scrugli da destra mette palla sul versante opposto,Evacuo si libera dell’avversario e di testa all’altezza del vertice dell’area di porta mette alle spalle del portiere del Rende e porta avanti i granata. Il Rende non ci sta e reagisce e Bonetto al 39 impegna Dini che salva la sua porta, poi Borello prova pure lui, ma la palla è fuori. Il rende va in gol al 39’ con Cipolla, ma la posizione del giocatore calabrese è aldilà della linea dei difensori ed il gol viene annullato. Costa Ferreira al 42’ cerca un tiro a  giro che finisce al lato con Borsellini che comunque era sulla traiettoria. Al 45’, tra lo stupore generale,il direttore di gara concede ben sei minuti di recupero, che la panchina granata non gradisce.
Rende – Trapani  0-1
Rende (3-4-2-1)
: Borsellini; Germinio, Franco, Maddaloni, Blaze ( 33’ st Zivkov), Viteritti, Borello( 44’ st Leveque), Awua (  6’ st Cipolla) , Rossini (33’ st Bonetto) , Giannotti, Vivacqua, a disposizione Palermo, Savelloni, Calvanese, Minelli, Laaribi,   Crusco all.re  Modesto
Trapani (4-3-3): Dini; Scrugli (33’ st Ramos) , Scognamillo, Da Silva, Lomolino( 38’ st Franco) , Aloi, Toscano, Costa Ferreira, Ferretti, Evacuo, Fedato (12’ st Tulli)  a disposizione Cavalli, Ferrara, Mulé, Tolomello, D’Angelo, Golfo, Mastaj, all.re Italiano
Arbitro: Zingarelli di Siena, assistenti Teodori di Fermo e  Gregorio di Bari.
Reti: Evacuo al 26’ st,
Note: Angoli   3 a 1 per il Trapani  recupero 0/ 6 ammoniti Awua al 31’ pt., Giannotti al 3’ st , Germinio al 45’ st per il Rende, Aloi al 28’ st 

© Riproduzione riservata

Commenti
Trapani corsaro a Rende
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie